Pescara-Salernitana
Pescara-Salernitana 1-2, pagelle e highlights: indomito Djuric, Lombardi super
19 Gennaio 2020
caressa zambrotta politano
Caressa e lo scambio Zambrotta-Politano, gaffe bis sull’ex bianconero (VIDEO)
20 Gennaio 2020

Sarah Avolio si schiera con Rodrigo Alves e replica alla Gorio: ‘Ipocrita, non si può attaccare una sorella’

sarah avolio alves gorio

Un lungo sfogo per difendere a spada tratta la scelta di Rodrigo Alves. Sarah Avolio respinge con fermezza le accuse mosse nei confronti del modello anglo brasiliano che ha intrapreso il percorso di transizione dopo numerose operazioni che l’hanno portato a diventare il Ken umano.

Questa sera, 19 gennaio, Alves sarà ospite di Live Non è la D’Urso e, nelle ultime ore, è finito nel mirino di Manila Gorio: “Non voglio essere rappresentata da questa persona, la transessualità è una cosa seria”.

L’ex Ken Umano annuncia di voler diventare donna e si accende la polemica, la stoccata di Manila Gorio

Di parere opposto la modella napoletana Sarah Avolio, da tempo impegnata attivamente per i diritti della comunità Omotrans con la partecipazione a numerosi eventi legati al mondo Lgbt. Nonostante avesse completato il suo percorso di transizione Sarah non ha mai rinnegato il suo passato e partecipa ancora a prestigiosi concorsi. Lo scorso dicembre ha rappresentato l’Italia a Miss Trans Star International e l’anno scorso è arrivata seconda a Miss Trans Europa.

Sarah Avolio: ‘Orgogliosa di essere rappresentata dalla signora Alves’

Sono orgogliosa di essere rappresentata dalla signora Alves perché, con tanto dolore, ha deciso di rendere pubblico il suo vero io. Sarò la prima a sostenerla in quanto so quanto sia difficile questo percorso. So quanto sia complicato dirlo innanzitutto a se stessi”.

‘Ho incassato offese e critiche e mi fa male sentire dire certe cose nei confronti di una sorella’

A tal riguardo Sarah Avolio ricorda la sua esperienza personale e gli ostacoli incontrati. “Da fiera e convinta attivista sto girando il mondo per portare dei cambiamenti significativi ma nessuna Italiana ha mai mosso il lato B per sostenere la mia battaglia affinché ci sia una svolta concreta ad iniziare dalla politica.

Ho incassato offese e critiche in silenzio ma non riesco a restare indifferente di fronte ad un’accusa mossa nei confronti di un’altra sorella che ha fatto una scelta difficile e sta entrando una cerchia di dolore e di rinunce”.

A tal riguardo la modella napoletana non ha gradito l’uscita di Manila Gorio. “Lei si professa attivista e poi attacca una persona che sta affrontando un delicato percorso. In passato non mi sono piaciute alcune sue affermazioni nei confronti di chi come me ha fatto il cambio sesso. Ora so che lo sta facendo anche lei”.

Sarah Avolio replica a Manila Gorio: ‘Quest’uscita mi sa di ipocrisia’

La Avolio non usa di giri di parole: “Quest’uscita mi sa di ipocrisia per un po’ di popolarità. Magari qualcuno potrà pensare lo stesso di me dopo questo mio intervento ma di fronte ad un’accusa rivolta ad una mia sorella non riesco a restare in silenzio”.

‘Ho completato la transizione ma non ho mai rinnegato il mio essere, partecipo ancora oggi a prestigiosi concorsi trans’

Sarah non ha mai rinnegato il suo essere. “Partecipo a concorsi da trans e non ho voglia di nascondermi né tanto meno di assecondare certe proposte per riuscire avere ruoli importanti in film o campagne pubblicitarie.

Con il tempo mi sono costruita una piccola popolarità ma, in ogni caso, sono orgogliosa del mio essere anonima”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *