GF Vip, Elenoire Ferruzzi piange sulle spalle di Luca Salatino dopo la lite: il bacio sulla schiena (VIDEO)
25 Settembre 2022
Incidente Salò, auto sbanda e si schianta su guard rail: perde la vita 19enne di Gavardo
25 Settembre 2022

Maria De Filippi perde le staffe a Tu si que vales e si scusa: ‘Dovrei andare dall’analista’

L’esibizione dell’artista di origini campane, ma residente a Civitavecchia, Salvatore Attanasio Avitabile ha fatto storcere il naso ai giudici di Tu si que vales e provocato la reazione stizzita di Maria De Filippi.

Salvatore Attanasio Avitabile viene bocciato dai giudici, Rudy Zerbi: ‘Non ho gradito il paragone con Pollock’

Dopo un’introduzione in cui si è soffermata sui valori della vita, la felicità (“É a portata di mano ed ho inventato un metodo per raggiungerla, gridate raggio fotonico”) e sull’influenza negativa della tecnologia ha presentato i suoi quadri digitalizzati e allegorici che non hanno convinto i giudici ed, in particolare Rudy Zerbi, che non ha gradito il paragone con Jackson Pollock.

“Non mi piacciono i quadri e trovo il messaggio, che qualcuno può condividere, facilone. La tecnologia fa anche tanto bene a tante persone e i dipinti non sono di mio gusto” – ha detto il discografico.

L’artista: ‘Ho pensato di dare un messaggio a Chiara, però mi fa piacere che vengano mostrati i quadri’

A questo punto Attanasio ha riferito di aver pensato che il cammino fatto per arrivare a Tu si que vales era per dare un messaggio a Chiara, la ragazza della redazione che l’ha seguito. Maria De Filippi gli ha chiesto se andava bene mandare in onda solo il messaggio a Chiara.

L’artista ha ribattuto che gli faceva piacere che le sue opere fossero mostrate in televisione. “Il messaggio del paracu.. dov’è, per me non vale. Non mi è piaciuta la storia del messaggio a Chiara perché la trovo fuori luogo e finta e questa cosa mi dà fastidio”. Subito dopo la conduttrice, pur confermando il suo giudizio, si è scusata con Salvatore Attanasio Avitabile.

Maria De Filippi: ‘É il messaggio del parac…, mi dispiace perché ho un carattere stupido e non lo contengo’

“Se tu avessi detto che i quadri vadano in televisione sarebbe cambiato tutto. Poi mi dispiace perché ho un carattere stupido e non lo contengo e dovrei andare più volte dall’analista. Mi viene di impeto di scagliarmi così poi capisco che sbaglio e ti chiedo scusa per le cose che ho detto, però questo è davvero quello che penso” – ha chiosato Maria De Filippi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *