Maistro con l’under 21, la Salernitana torna a tingersi d’azzurro con Ventura: il post con la fidanzata e il sogno primato
6 Ottobre 2019
Le bambole non stuzzicano gli italiani: chiude a Torino la prima casa di appuntamenti con dolls
6 Ottobre 2019

Salernitana-Frosinone 1-1, pagelle e highlights: Micai non basta per il primato, Cerci in affanno e falloso

Salernitana beffata in pieno recupero dal Frosinone con Capuano che pareggia gol di Kiyine su rigore al 95′. Missione primo posto rinviata per la Salernitana di Ventura che all’Arechi trova un Frosinone in affanno e con Alessandro Nesta all’ultima spiaggia dopo la falsa partenza in quest’avvio di stagione. Come nelle precedenti esibizioni casalinghe i granata soffrono, rischiano di capitolare in più di una circostanza e restano a galla grazie a Micai. Poi, alla prima occasione utile, la Salernitana passa grazie ad un rigore provocato da Gori, espulso per doppia ammonizione, nel tentativo di anticipare Karo. Come a Trapani e con il Chievo Kiyine va sul dischetto e spiazza Iacobucci. Nella ripresa i granata controllano, senza troppi affanni, gli assalti ospiti ma rischiano di capitolare in due circostanze. Fondamentale, come nel primo tempo, Micai che salva su Ciano in pieno recupero. All’ultimo assalto ciociaro i granata si addormentano e Capuano trova il pari. Ora la sosta per gli impegni delle nazionali. La Salernitana alla ripresa sarà di scena a Venezia.

Salernitana-Frosinone 1-1, le pagelle: Giannetti impalpabile, Firenze abulico

Micai 7,5: tre interventi fondamentali nel primo tempo su Novakovich e Ciano. Nella ripresa non si fa sorprendere da una conclusione di Brighenti.Tiene in piedi la Salernitana quando sembra barcollare. Salva su Ciano in pieno recupero, non può nulla sul gol di Capuano. Determinante.

Karo 6: soffre un po’ Novakovich ma,. dopo qualche imbarazzo iniziale, prende le misure dell’avversario e gli concede poco. Procura il rigore del vantaggio e va ad un passo dalla realizzazione personale sprecando un’occasione da buona posizione.

Migliorini 6,5: ogni tanto si distrae e Novaovich rischia di beffarlo. Poche sbavature e tanta concretezza.

Jaroszynski 6: laterale o centrale di difesa, il difensore è una garanzia. Non sbaglia quasi nulla.

Cicerelli 5,5: un infortunio lo condiziona e non riesce ad esprimersi al massimo. Forse era meglio tenerlo precauzionalmente a riposo. (10 st Firenze 5,5: non al meglio, in fase difensiva si perde Tribuzzi che per poco non lo beffa).

Maistro 6: talentuoso ma altalenante. Dai suoi piedi nasce l’azione che costringe Ros a fischiare il rigore per fallo di mano di Gori. Pregevoli alcune sue sventagliate. Incassa un cartellino giallo evitabile. Avrebbe voluto festeggiare la convocazione in under 21 con il primato.

Di Tacchio 6,5: in crescita rispetto alle ultime prove balbettanti. Accorcia sui dirimpettai e prova a rilanciare l’azione non sempre in maniera efficace.

Kiyine 6: non una grande prova ma la freddezza con la quale trasforma il rigore, il terzo stagionale, è la conferma che il centrocampista ha personalità da vendere. Se fosse più continuo…

Lopez 6: limita le sue sortite offensive per dare una mano alla retroguardia impegnata con clienti esperti e scomodi.

Djuric 6: che sia un lottatore non lo scopriamo oggi e con i centrali ciociari dà vita ad un duello senza esclusioni di colpi. La porta, però, la vede poco questo pomeriggio. Esce sfinito. (36′ Odjer 5: entra per rafforzare gli ormeggi e metà campo e fare legna, ma nel finale si fa sorprendere in occasione del gol di Capuano).

Giannetti 5,5: continua la sua fase involutiva dopo il buon inizio stagione. Mai pericoloso. (23′ st Cerci 5: un affondo alla sua maniera per dimostrare che può essere utile alla Salernitana. La condizione è ancora approssimativa e gli spunti non sono ancora efficaci come ai tempi del Toro e finisce per franare sugli avversari in più di una circostanza. Non fa rifiatare la squadra, anzi concede più di una chance al Frosinone per rientrare in partita).

Gli highlights completi di Salernitana-Frosinone e delle altre partite della serie B saranno pubblicati sul sito https://www.legab.it/news/web-tv/ .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *