de luca
De Luca non fa sconti in Campania: ‘Bloccheremo la mobilità per i comuni’
18 Dicembre 2020
Joselyn Cano
Joselyn Cano, la Kardashian messicana muore a 29 anni dopo un intervento ai glutei
18 Dicembre 2020

Sora, un’intera famiglia uccisa dal Covid 19 in un mese: dopo aver pianto i genitori, muore il 55enne Augusto Marcelli

Marcelli Sora Covid 19

Un’intera famiglia sterminata dal Covid 19 in meno di un mese. Il dramma della famiglia Marcelli si è consumato in meno di un mese a Sora, in provincia di Frosinone, facendo calare un velo di tristezza in questi giorni pre natalizi.

Sora, il dramma della famiglia Marcelli

Come riferito da Il Messaggero il malefico virus ha contagiato e ucciso il padre e la madre di Augusto Marcelli, elettrauto titolare di un’attività in città. Gli anziani genitori avevano patologie pregresse ed il coronavirus non gli ha dato scampo. Travolto dal grande dolore per la scomparsa degli affetti più cari il cinquantacinquenne si è trovato nel giro di pochi giorni a dover affrontare il virus.

Augusto Marcelli aveva perso i genitori per il Covid 19 prima di contagiarsi

L’uomo è stato ricoverato allo Spaziani di Frosinone ed inizialmente sembrava rispondere al meglio alle cure. In seguito era stato trasferito al Città Bianca di Veroli. Dopo pochi giorni Augusto Marcelli è stato riportato nell’ospedale del capoluogo per l’improvviso peggioramento del quadro clinico. Nonostante non avesse patalogie il cinquantacinquenne è deceduto lunedì scorso (15 dicembre) lasciando senza fiato ed una comunità affranta per il terribile destino che ha accomunato padre, madre e figlio nel giro di poche settimane.

Il cinquantacinquenne elettrauto non aveva patologie particolari, il dolore della moglie e della figlia

Augusto Marcelli lascia moglie e l’amata figlia. L’estremo salute è stato celebrato alla chiesa di San Rocco a Sora dove viveva e lavorava. Alcuni mazzi di fiori sono stati riposti davanti all’attività di elettrauto. In tanti hanno ricordato il cinquantacinquenne sui social network. “Un monito per tutti noi, il Covid rimane un pericolo mortale” – ha commentato un amico su Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *