Da Eboli all’Ucraina per curare la madre, Viktoria bloccata a Kherson: ‘Salvateci’, l’appello del marito a Chi l’ha visto
9 Marzo 2022
Si schianta su un cancello e muore a 17 anni mentre prova la moto dell’amico nel trevigiano
10 Marzo 2022

Tanya è morta di sete a 6 anni sotto le macerie di Mariupol: trovata accanto al corpo della madre

Una bambina ucraina di 6 anni è morta di sete dopo essere rimasta intrappolata tra le macerie dopo un attacco aereo russo in cui è deceduta anche la madre martedì 8 marzo. “Non ho parole oggi” – ha dichiarato il sindaco di Mariupol Vadym Boychenko che sul canale Telegram della città ha annunciato la tragica fine della piccola Tanya.

Tanya è morta dopo interminabili ore di agonia, il sindaco di Mariupol: ‘Sofferenza inimmaginabile’

I soccorritori hanno estratto il corpo della bambina dalle macerie della sua abitazione dopo che “Sua madre è stata fatta a pezzi in un bombardamento russo. Non possiamo immaginare quanta sofferenza abbia sopportato questa innocente” – ha scritto Boychenko precisando che le autorità non sono a conoscenza da quanto tempo la nostra piccola e forte cittadina di Mariupol ha combattuto per la sua vita. Tanya è stata rinvenuta vicino al corpo della madre.

“Negli ultimi minuti della sua vita era sola, esausta, spaventata, terribilmente assetata. Questa è solo una delle tante storie di Mariupol. La città portuale ha continuato ad essere bombardata nonostante le promesse di un cessate il fuoco per consentire l’evacuazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.