onlyfans
OnlyFans boom durante il lockdown, Paige guadagna 20mila sterline: ‘In tanti ci provano dopo aver perso il lavoro’
3 Maggio 2020
samantha fox hard
Addio a Samantha Fox, coronavirus fatale all’icona del cinema audace degli anni ’80
3 Maggio 2020

Boris Johnson al The Sun: ‘Stavo malissimo, avevano preparato un piano in caso di morte’

Johnson the sun

Boris Johnson ha rivelato che i medici hanno temuto il peggio mentre combatteva contro il coronavirus. Il Premier ha riferito al The Sun, domenica 3 maggio, che ci sono voluti “litri e litri di ossigeno” per tenerlo in vita.  

Boris Johnson: ‘I medici temevano il peggio, mi hanno dato litri e litri di ossigeno’

“È stato un vecchio momento difficile, non lo negherò. Avevano una strategia per affrontare uno scenario di tipo “morte di Stalin” – ha aggiunto Johnson diventato da poco papà di Nicholas. “Mi hanno dato una maschera per il viso e nonostante l’ossigeno gli indicatori del sangue continuavano ad andare nella direzione sbagliata”.

‘Mi sentivo frustato perché non miglioravo, ho visto molte vittime uscire dalla terapia intensiva’

Il primo ministro britannico ha raccontato passo dopo passo quei terribili momenti vissuti all’ospedale St Thomas. “Era difficile credere che in pochi giorni la mia salute si fosse deteriorata a tal punto

Ricordo che mi sentivo frustrato. Non riuscivo a capire perché non stavo migliorando ed avevo visto molte vittime uscire dalla terapia intensiva” – ha sottolineato Boris Johnson prima di precisare che il momento più brutto è stato quando i medici erano sul punto di inserire “un tubo in trachea”.

“Mi sono salvato grazie ad alcune infermiere meravigliose. on posso spiegare come sia successo. Non lo so ma è stato semplicemente meraviglioso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *