Felice Gimondi, i video di 5 indimenticabili trionfi
17 Agosto 2019
meteorite video sardegna
Meteorite avvistato in Sardegna, i video spettacolari e le testimonianze social
17 Agosto 2019

Concorso per 30 posti di lavoro all’Arpa Puglia a tempo indeterminato: pubblicato il bando sulla GU, i dettagli

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale numero 65 del 16 agosto 2019 il bando di concorso per trenta posti di lavoro presso l’Arpa Puglia (Agenzia regionale per la prevenzione e la protezione dell’ambiente della Puglia). Il termine perentorio di scadenza è fissato per il 15 settembre 2019. Nello specifico 
sono indetti sette concorsi pubblici per  titoli  ed esami, per il reclutamento a tempo pieno e indeterminato dei seguenti profili professionali:  
1) tredici  posti  di  collaboratore   tecnico   professionale (categoria D) ingegnere per l'ambiente e il territorio;       
2) quattro  posti  di  collaboratore   tecnico   professionale (categoria D) ingegnere chimico;        
3) quattro  posti  di  collaboratore   tecnico   professionale (categoria D) ingegnere della sicurezza;        
4) quattro  posti  di  collaboratore   tecnico   professionale (categoria D) ingegnere gestionale;        
5) due posti di collaboratore tecnico professionale  (categoria D) ingegnere elettrico;        
6) due posti di collaboratore tecnico professionale  (categoria D) ingegnere energetico;        
7) un posto di collaboratore tecnico  professionale  (categoria D) ingegnere meccanico.     

Nel bando numero 65 pubblicato dalla Gazzetta Ufficiale viene precisato che  il candidato al bando di concorso dell'Arpa Puglia  deve  produrre  la   domanda   di   partecipazione esclusivamente  in  via  telematica  utilizzando  il   form   on-line disponibile nel  sito  internet  istituzionale  www.arpa.puglia.it  - sezione  concorsi  «CONCORSI  DOMANDE  ON  LINE».  La  procedura   di compilazione delle domande deve essere effettuata entro e  non  oltre le  ore  24,00  del  trentesimo  giorno  successivo  alla   data   di pubblicazione del presente estratto nella  Gazzetta  Ufficiale  della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami». Non sono ammesse altre forme  di  produzione  o  di  invio  delle domande di  partecipazione  al  concorso  e,  pertanto,  non  saranno ritenute valide le domande di partecipazione al  concorso  presentate con modalità diverse  da  quella  sopra  indicata,  a  pena  di  non ammissione. La data di  presentazione  telematica  della  domanda  di partecipazione al concorso è certificata dal sistema informatico  ed è indicata nella  relativa  stampa.  L'unico  calendario  e  l'unico orario di riferimento sono quelli di  sistema.  Scaduto  il  predetto termine utile per la presentazione della domanda  di  partecipazione, il sistema non  permetterà  più  l'accesso  alla  procedura  e  non saranno  ammesse  regolarizzazioni,  sotto  qualsiasi  forma, delle domande già inoltrate. Per la compilazione della domanda, entro il  termine  fissato,  i candidati devono: a) collegarsi all'indirizzo dell'Agenzia: www.arpa.puglia.it b) selezionare sulla Homepage la voce Gare e Concorsi c) cliccare sul link «CONCORSI DOMANDE ON-LINE»; d) compilare, registrare e  inoltrare,  secondo  le  istruzioni indicate  sul  sito,  la  domanda  di  partecipazione   al   concorso utilizzando l'apposito modulo di domanda on-line riportante tutte  le dichiarazioni che, secondo le norme vigenti, i candidati sono  tenuti a fornire. I bandi integrali  dei  concorsi  pubblici  per  i  vari  profili professionali di C.T.P. Ingegnere  sono  pubblicati  sul  Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n.  84  del  25  luglio  2019  e  sono visionabili  e  direttamente  scaricabili   dal   sito   dell'Agenzia all'indirizzo Internet: www.arpa.puglia.it 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *