sarri striscione
Sarri alla Juventus: c’è il via libera del Chelsea, presentazione la settimana prossima e i tifosi del Napoli si dividono
31 Maggio 2019
de girolamo todaro canino
Ballando con le Stelle, scintille Canino-De Girolamo: ‘Ti querelo’
31 Maggio 2019

Domenico Diele: sconto di pena in Appello per l’attore, la famiglia Dilillo non si è costituita in giudizio

dilillo diele

Sconto di pena in Corte d’Appello per Domenico Diele. L’attore era stato ritenuto colpevole del decesso della quarantottenne Ilaria Dilillo, travolta e uccisa all’altezza dello svincolo di Montecorvino Rovella sull’Autostrada A2 del Mediterraneo.  I giudici della Corte d’Appello del Tribunale di Salerno hanno parzialmente accolto l’istanza del legale dell’attore protagonista dei film Acab, Questo piccolo grande amore e di serie tv come Don Matteo, Zodiaco e Di Padre in figlio. La pena è stata ridotto a 5 anni e 10 mesi mentre in primo grado Diele era stato condannato a 7 anni e 8 mesi, con la formula del rito abbreviato, per omicidio stradale.

Pena ridotta a 5 anni e 10 mesi per Domenico Diele

La sentenza è stata pronunciata nel pomeriggio con il procuratore generale, Elia Taddeo, che aveva chiesto la conferma della sentenza di primo grado. Secondo gli inquirenti l’attore, al momento dell’incidente, verificatosi il 24 giugno del 2017, viaggiava in forte stato d’alterazione dovuto all’assunzione di sostanze stupefacenti.

I legali hanno invece sostenuto che l’incidente mortale sarebbe stato causato da una distrazione fatale con l’uomo che avrebbe perso il controllo della vettura per aver cercato di leggere un messaggio al cellulare. Diele stava rientrando da una festa svoltasi a Matera. La famiglia di Ilaria Dilillo, assistita dall’avvocato Michele Tedesco, ha deciso di non costituirsi nel giudizio di secondo grado come riportato da Salerno Notizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *