Le Iene, Belen Rodriguez conduce da sola: Teo Mammucari spiega cos’è successo in diretta
2 Marzo 2022
Liliana Resinovich, Visintin si scaglia contro Sterpin a Mattino 5: ‘Medaglietta? Degenerato e fuori di testa’
3 Marzo 2022

Kiev, il cielo si illumina per le potenti esplosioni: la reazione in diretta dell’inviato della CBS (VIDEO)

Almeno quattro esplosioni hanno scosso la capitale ucraina Kiev nella notte tra mercoledì 2 e giovedì 3 marzo. Due sono state localizzate nel centro della città seguite da altri due attacchi vicino a una stazione della metropolitana.

Quattro potenti esplosioni hanno scosso Kiev nella notte

Il corrispondente di CBS News International Charlie D’Agata stava trasmettendo in diretta da un tetto a Kiev quando un’esplosione lo ha colto di sorpresa. In un video condiviso online, il reporter si è nascosto dopo che il cielo si è illuminato nella notte di Kiev per la potente esplosione.

Si illumina il cielo della capitale ucraina dopo un’esplosione: l’inviato della CBS si nasconde

Le sirene dei raid aerei hanno suonato anche nella città assediata dall’esercito russo con il cielo notturno illuminato da palle di fuoco. È possibile che i missili russi abbiano colpito una linea elettrica. Le persone sono fuggite dalla città a migliaia nell’ultima settimana, mentre altre si sono rifugiate nelle metropolitane sotterranee.

L’agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati afferma che 1 milione di persone sono fuggite dall’Ucraina dopo l’invasione della Russia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.