Amici, arriva la decisione definitiva su Flaza dopo la sospensione della maglia
20 Ottobre 2021
Buon onomastico Orsola, oggi 21 ottobre: gif e immagini di auguri da inviare via social
21 Ottobre 2021

Gabby Petito, trovati resti umani e oggetti di Brian Laundrie in Florida sotto gli occhi dei genitori

Resti umani compatibili con quelli di Brian Laundrie, 23 anni, sono stati trovati in una riserva naturale a North Port, in Florida, mercoledì 20 ottobre. L’agente speciale dell’Fbi, Michael McPherson, ha riferito che sono stati ritrovati anche alcuni oggetti del fidanzato di Gabby Petito (22 anni), incluso uno zaino. I genitori di Brian Laundrie, Chris e Roberta Laundrie, erano nel parco quando è avvenuta la scoperta. Il dettaglio è stato confermato dall’avvocato della famiglia, Steve Bertolino.  “Chris e Roberta aspetteranno l’identificazione forense dei resti umani prima di fare ulteriori commenti” – ha precisato il legale.

Il legale dei genitori di Brian Laundrie: ‘Parleranno dopo l’identificazione degli esperti’

La scoperta arriva 37 giorni dopo la scomparsa di Laundrie, di cui si erano perse le tracce dopo il ritrovamento del cadavere della blogger che a luglio era partito con lui per una vacanza in camper. Da oltre un mese i ricercatori avevano concentrato le ricerche sul terreno paludoso del Myakkahatchee Creek Environmental Park, nella zona boschiva di North Port, che si è lentamente prosciugato. Questo avrebbe favorito il riemergere del corpo di Brian Laundrie.

Manifestanti attaccano i genitori del 23enne e chiedono giustizia per Gabby Petito

Quest’ultimo si era rifiutato di collaborare alle indagini sulla scomparsa di Gabby Petito, i cui resti sono stati trovati in una foresta nazionale nel Wyoming il 19 settembre vicino a dove la coppia era stata vista l’ultima volta insieme. Al termine della conferenza stampa dell’FBI i manifestanti hanno iniziato a cantare “Giustizia per Gabby“. Pesanti invettive sono state rivolte ai genitori del fidanzato della blogger con i genitori di quest’ultima che hanno manifestato l’intenzione di confrontarsi con loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *