GF Vip, Antonino chiude con Oriana per l’uscita su Luna Marie: ‘Mi pento, non è la persona che cerco’
24 Novembre 2022
Gerry Scotti, nozze all’orizzonte con la sua Gabriella? Il conduttore rompe il silenzio
24 Novembre 2022

Nonna Giovanna Malfatti, morta carbonizzata la star 91enne di TikTok? Il nipote fa chiarezza

A 90 anni aveva conosciuto l’improvvisa ribalta grazie ai social network. Nonna Giovanna Malfatti è morta nella sua abitazione di Navacchio, frazione del comune di Cascina, in provincia di Pisa.

L’anziana è caduta nel caminetto acceso nell’abitazione di Cascina, l’ipotesi del malore

Secondo una prima ricostruzione la donna, che aveva da poco compiuto 91 anni, è caduta nel caminetto acceso e non è riuscita più a rialzarsi per un malore o un fatale incidente domestico. A far scattare l’allarme sono stati i familiari che si sono trovati davanti alla straziante immagine quando sono rientrati in casa.

Sul posto i vigili del fuoco, gli operatori del soccorso e i carabinieri che, dopo aver domato le fiamme, hanno effettuato i primi rilievi ma sulla dinamica dell’accaduto sembrano esserci pochi dubbi. Con il nipote, il 27enne attore Nicola Pazzi, spopolava su TikTok con sketch ironici e divertenti da visualizzazioni record.

‘Non è morta carbonizzata, stava male da un po’ di tempo’

Proprio quest’ultimo ha fatto chiarezza sulle cause del decesso della nonna con un lungo post su Instagram precisando che la 91enne non sarebbe caduta nel camino acceso dopo un malore. “Non è morta carbonizzata. Nonna non stava bene da un po’ e stava regredendo lentamente, nonostante facessimo sempre vedere il contrario, perché volevamo trasmettervi tranquillità, affetto, familiarità, ironia, e leggerezza” – ha aggiunto sottolineando che negli ultimi giorni era peggiorata. “Se ne è andata a causa di un malore, ma con serenità, seduta vicino al suo amato caminetto, ma non ci è finita dentro”. 

Gli sketch con il nipote da milioni di visualizzazioni, a luglio aveva festeggiato un nuovo record su Instagram

Simpatici siparietti con i quali aveva raggiunto numeri record sul social era seguita da un milione di follower mentre a luglio aveva festeggiato i 100.000 follower su Instagram, traguardo che avevano festeggiato con un video in cui il nipote di Giovanna Malfatti rimarcava l’importanza del risultato raggiunto in un’epoca dove si è perso il sapore della “risata semplice e genuina” e con il politicamente corretto che sta “distruggendo ogni forma d’arte e di cultura”.

“Neanche il Covid l’aveva fermata” – ha affermato un vicino che ha sottolineato che la 91enne, originaria di Frosinone e residente a Cascina, era stata una gran lavoratrice che si divertiva “come una ragazzina” a fare l’influencer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *