parrocchia s. eustachio vaccini
Salerno, inaugurato il centro vaccinale Don Alfonso Santamaria e Pietro Fiocco: si parte con la carica dei 1000, c’è la data dell’open night (VIDEO)
3 Giugno 2021
spagna
Evira i genitali del datore di lavoro in Spagna, la cameriera va in commissariato e spiega perché l’ha fatto
3 Giugno 2021

Incidente mortale Piacenza, Doblò finisce sotto un autocarro: deceduti tre italiani e due stranieri

incidente mortale

Cinque operai hanno perso la vita in un drammatico incidente sulla bretella che collega le autostrade A1 e A21 nel comune di Fiorenzuola d’Arda, in provincia di Piacenza, in direzione Brescia. Intorno alle 17:36, all’altezza di Monticelli, un Fiat Doblò avrebbe tamponato un autocarro fermo in coda per un altro incidente. L’impatto violentissimo ha spinto la vettura sotto il tir.

Fiorenzuola d’Arda, violentissimo l’impatto sulla bretella che collega le autostrade A1 e l’A21

Sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco, i soccorsi del 118 (auto infermieristica del 118 di Roveleto, la Pubblica Assistenza di Fiorenzuola e e l’elicottero di Parma). Sul posto la Polstrada di Cremona per i rilievi del caso con il Doblò che è finito sotto l’autocarro ed è andato completamente distrutto. A lungo è rimasto chiuso l’ingresso di Fiorenzuola della diramazione A21e traffico deviato.

Le vittime italiane originarie di Brescia e Bergamo, avevano tra i 66 e i 54 anni

Le vittime, tre italiani e due stranieri, sono cinque operai con il conducente del furgone che fino all’ultimo ha cercato di evitare l’impatto. Uno degli italiani era residente a Brescia, gli altri due a Bergamo, avevano 66, 61, 54 anni, tutti dipendenti di un’impresa edile di Corte Franca. Gli stranieri erano originari del nord Africa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *