Video Willy Gnonto song, con l’esordio da favola in azzurro serve un remake in italiano
4 Giugno 2022
Mara Venier chiude la sua 13ª Domenica In, si commuove e dice quando smetterà (VIDEO)
5 Giugno 2022

Incidente nel vercellese, 3 giovani di Biella hanno perso la vita a Busonengo

Tre giovani vite spezzate all’alba di domenica 5 giugno in provincia di Vercelli sulla strada provinciale 230 all’altezza del curvone dell’abitato di Busonengo, tra Collobiano e Formigliana. Intorno alle 5:15 due auto, una Y10 ed una BMW, si sono scontrate frontalmente per cause in corso d’accertamento.

Scontro mortale all’alba: perdono la vita un ragazzo di 22 anni e due sedicenni, grave il conducente

Un impatto violento che non ha dato scampo a tre dei quattro giovani, tutti originari di Biella, che viaggiavano sull’utilitaria. Il conducente della vettura, il 21enne Stefano Tiani, è stato ricoverato in codice rosso all’ospedale Maggiore della Carità di Novara. Nell’incidente hanno perso la vita il 22enne Carmine Marotta e i sedicenni Raffaele Petrillo e Alessandro Messina. Ferito il ventinovenne che era alla guida della BMW. L’uomo è stato ricoverato in codice giallo all’ospedale di Vercelli.

Choc a Biella per la scomparsa dei tre giovani

 Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Vercelli, Arborio, Santhià e Casanova Elvo oltre la Polizia Stradale. La strada provinciale è rimasta a lungo bloccata al traffico sul lato sinistro della carreggiata. La notizia del decesso dei tre giovani biellesi si è rapidamente diffusa nel comune piemontese provocando costernazione e sgomento.

“Eri un ragazzo molto educato e rispettoso sempre con il sorriso. Ti porterò sempre nel mio cuore, buon viaggio adesso sarai l’angelo più bello del paradiso” – così un amico ha ricordato Carmine Marotta su Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.