Maria Alyokhina delle Pussy Riot è fuggita dalla Russia con uno stratagemma
11 Maggio 2022
Giornalista Al Jazeera uccisa, morta Shireen Abu Akleh: ‘L’esercito israeliano ci ha sparato’
11 Maggio 2022

Sei persone sono rimaste coinvolte in un gravissimo incidente stradale sull’A4 Milano-Torino nella mattinata dell’11 maggio. Secondo una prima ricostruzione intorno alle 9.45 un furgone, in fase di sorpasso, ha tamponato una Toyota Yaris all’altezza dell’uscita di Arluno in direzione del capoluogo lombardo, al km 109, in località Casone-Ranteghetta.

Incidente mortale A4, lo scontro all’altezza dell’uscita di Arluno: le vittime sono di origine pakistana

Per quattro operai di origine pakistana non c’è stato nulla da fare nonostante siano stati allertati immediatamente i soccorsi. Avevano tra i 30 ed i 49 anni mentre le altre due persone che erano sulla vettura sono rimaste gravemente ferite con un trentenne che è stato trasportato in elisoccorso in codice rosso all’ospedale Niguarda. Sotto choc il conducente del furgone, un 49enne che è rimasto leggermente ferito. Sul posto sono intervenute numerose ambulanze, i vigili del fuoco e la Polstrada di Novara

L’incidente ha provocato gravi disagi alla circolazione con cinque chilometri di coda nel tratto fra Novara Est e Arluno. Inizialmente il tratto di strada è stato chiuso al traffico per agevolare i soccorsi, successivamente è stata riaperta una corsia in direzione Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.