Serie A Iss coronavirus
Serie A Dpcm, Conte frena sulla ripresa: ‘Allenamenti di squadra dal 18 maggio’, play off salva campionato?
26 Aprile 2020
nuovo modulo autocerficazione 17 marzo
4 maggio spostamenti fidanzati, cosa dice il Dpcm 26 aprile e nuova autocertificazione
27 Aprile 2020

Kim Jong un, per il Rondong è vivo: ‘Ha ringraziato gli operai di Wonsan’, giallo coronavirus

Kim Jong-Un

Il leader nordcoreano Kim Jong un avrebbe interrotto il lungo silenzio e secondo quanto riferito dal quotidiano Rodong Sinmum avrebbe inviato una lettera di ringraziamento agli operai impegni nella costruzione di un nuovo resort turistico a Wonsan Galma. Altre fonti riferiscono che il Jong un si sarebbe trasferito nella località turistica in quanto sospettava che una delle sue guardie del corpo avesse contratto il coronavirus.

Kim Jon un e il mistero della guardia del corpo malata di coronavirus

Le ultime notizie che arrivano dalla Corea del Nord sembrano smentire la morte del dittatore. Nelle ultime ore, tra l’altro, era stata diffusa una foto che ritraeva Kim Jong un privo di vita in sala operatoria.

Il dittatore avrebbe scritto una lettera agli operai impegnati nella realizzazione del resort

Le dichiarazioni del 36enne sarebbero state diffuse dai media statali nordcoreani. Il dittatore avrebbe espresso il suo apprezzamento agli operai che avevano lavorato alla costruzione degli edifici nella città settentrionale di Samjiyon, secondo l’agenzia di stampa sudcoreana Yonhap.

Kim Jong Un si è rifugiato a Wonsan per il timore del coronavirus?

Dall’altra parte il rapporto nordcoreano non avrebbe rivelato la posizione di Kim né ha incluso alcuna sua immagine. Inoltre dalla nota stampa non si evince se la lettera sia stata effettivamente inviata da Jon Un o diffusa da persone del suo staff per porre freno alle voci relative al decesso del leader nordcoreano dopo un delicato intervento al cuore.

C’è chi, invece, è convinto che il trentottenne abbia preferito allontanarsi per il timore che una sua guardia del corpo fosse positiva al coronavirus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *