bonus baby sitter
Bonus baby sitter nonni, precisazioni Inps circolare 73/2020
29 Giugno 2020
terremoto molise
Terremoto Molise 29 giugno, sisma magnitudo 3.5: gente in strada a Montecilfone e Guglionesi
29 Giugno 2020

Entro questa sera, 29 giugno 2020, il Ministero della Pubblica Istruzione pubblicherà sulla piattaforma Istanze Online i dati relativi alla mobilità docenti 2020/21 con nominativi e sedi relativi ai trasferimenti.

Trasferimenti docenti 2020/21 pubblicati in anteprima dal portale Gilda Venezia

Da rilevare, come evidenziato dal portale Oggi Scuola, che il sito Gilda Venezia ha pubblicato in anteprima  gli esiti di trasferimenti, passaggi di ruolo e di cattedra, nonché i “movimenti” d’ufficio, relativi ai docenti accordati per tutti gli ordini scolastici (dalla scuola dell’Infanzia alle superiori) con effetto 1° settembre 2020.

Nello specifico il sito ha pubblicato sia i trasferimenti relativi al capoluogo veneto che quelli inerenti l’intero territorio nazionale. Dati che potranno essere successivamente controllati appena i docenti che hanno prodotto domanda di trasferimento potranno accedere al sistema del Sidi.

Si può rinunciare al trasferimento?

La rinuncia al trasferimento è disciplinata dall’articolo 5 comma 5 dell’Ordinanza Ministeriale n.182 del 23/03/2020.

  • per  gravi e seri motivi opportunamente documentati e
  • se tale rinuncia non rischia di mettere in discussione i movimenti già disposti.

Mobilità 2020/21, lo stato della domanda su Istanze on line

Per verificare lo stato della domanda relativa alla mobilità 2020/21 bisognerà accedere ad Istanze On Line per poi “cliccare” su su Altri servizi; successivamente sul link Mobilità in Organico di diritto – Personale Docente ed infine verificare il risultato finale della domanda prodotta. Di seguito i trasferimenti pubblicati in anteprima dal sito Glida Venezia.

Mobilità 2020/21 – Trasferimenti – nominativi e sedi

https://www.istruzione.it/polis/Istanzeonline

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *