Elicottero precipitato monte Cusna, morto Corrado Levorin: il pilota con la passione per il basket
11 Giugno 2022
Simone Verdi ha detto sì a Laura a Salsomaggiore e presto lo dirà anche alla Salernitana: il video
11 Giugno 2022

Dalla paura alla speranza fino al dramma che ha sconvolto una famiglia originaria di Torre Annunziata. La piccola Vittoria, 4 anni, è morta nel pomeriggio di sabato 11 giugno all’ospedale di Castellammare di Stabia dove era stata trasportata in fin di vita.

Vittoria era improvvisamente scomparsa mentre era sulla spiaggia libera con la madre e la sorella

La piccola si era recata a mare con la mamma e la sorellina nella spiaggia libera accanto al Lido Il Risorgimento, a Torre Annunziata. All’improvviso la donna si è resa conto che la figlia si era allontanata fino a perderne le tracce. Immediatamente è stato lanciato l’allarme, intorno alle 15, con l’appello diffuso sui social dove è stata pubblicata anche una foto di Vittoria.

La ragazzina è stata trovata in acqua vicino al Lido Mappatella priva di conoscenza. Immediatamente sono stati allertati i soccorsi con gli operatori del 118 che hanno tentato di rianimare sul posto la bambina che è stata poi trasportata all’ospedale di Castellammare di Stabia dove è deceduta nonostante il disperato intervento dei medici che hanno dichiarato la morte cerebrale della piccola Vittoria.

Torre Annunziata, non ce l’ha fatta la piccola Vittoria

L’appello social, il ritrovamento in acqua e la disperata corsa in ospedale: la piccola aveva 4 anni

La salma della piccola resterà a disposizione dell’autorità giudiziaria per l’autopsia che sarà fissata nei prossimi giorni. La Procura di Torre Annunziata ha aperto un’inchiesta con i carabinieri oplontini che stanno acquisendo elementi utili a ricostruire quanto accaduto sulla spiaggia libera nei pressi del Lido Il Risorgimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.