Veronika Havenna Awards
Veronika Havenna è la prima trans a presentare gli Awards del piacere: ‘In arrivo anche il calendario 2021’
6 Settembre 2020
pierre gasly
AlphaTauri fa suonare l’inno di Mameli con Gasly: ‘Dopo Monza 2008 ricorderemo Monza 2020’
6 Settembre 2020

Neonata morta a Roccapiemonte, il marito non era a conoscenza della gravidanza della moglie

neonata morta

E’ tornato in libertà il marito della donna di Roccapiemonte accusata di aver lanciato dalla finestra la figlia appena nata. Nel corso dell’interrogatorio l’uomo, difeso dall’avvocato Michele Tedesco, ha ricostruito il suo difficile rapporto con la consorte da tempo affetta da una grave patologia psicologica come chiarito dai legali della donna (Stefano Della Corte e Giovanna Ventre).

L’uomo è tornato in libertà, la moglie era affetta da problemi psicologici

Problemi che erano sfociati anche in una denuncia per stalking nei confronti della quarantunenne e la decisione di andare a vivere in un’altra abitazione con il figlio. A gennaio la decisione di tornare a vivere sotto lo stesso tetto ma, da quanto riferito, la coppia non aveva più rapporti intimi.

La denuncia del 47enne, la bambina era viva al momento di essere lanciata dalla finestra

Da quanto è emerso il quarantasettenne non era a conoscenza della gravidanza della moglie, particolare che avrebbe, di fatto, venir meno l’elemento della concordanza con il giudice che ha così disposto la scarcerazione.

Dall’altra parte la consorte si è avvalsa della facoltà di non rispondere. La bimba era viva al momento del terribile gesto e sarebbe morta per le conseguenze della caduta con la piccola ritrovata da un vicino tra le aiuole adiacenti l’appartamento di via Roma a Roccapiemonte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *