aspirina
Covid 19, l’aspirina riduce il rischio di complicazioni: lo studio dell’University of Maryland
29 Ottobre 2020
danika mori p.hub
Danika Mori, l’audace siciliana ha conquistato il web, è tra le più cliccate al mondo: ‘Tutto è nato per gioco’
29 Ottobre 2020

Orrore a Nizza: donna decapitata nella basilica di Notre Dame, due persone accoltellate in strada: ‘Gridava Allah Akhba’ (VIDEO)

Nizza

Un agguato ha provocato tre morti e diversi feriti nell’area della basilica di Notre-Dame, a Nizza, alle 9:00 di giovedì 29 ottobre. Le forze dell’ordine si sono trovati di fronte ad una scena da horror con una settantenne è stato decapitato mentre era nella cattedrale.

Attacco a Nizza, una vittima ha tentato disperatamente di rifugiarsi in un bar

Le altre due vittime, un uomo e una donna, sono state accoltellate in strada (una delle vittime aveva disperatamente cercato rifugio in un bar) da un uomo che, secondo le prime informazioni dei media francesi, ha continuato a gridare ‘Allah Akhbar‘  anche dopo essere stato fermato ed arrestato. L’uomo aveva tentato invano di nascondersi nel bagno della basilica. Secondo Christian Estrosi, il sindaco di Nizza, è lo stesso modus operandi della morte di Samuel Paty.

Arrestato l’autore dell’agguato, il sindaco di Nizza: ‘Modus operandi simile all’agguato a Paty’

Non sembrano esserci dubbi sulla matrice terroristica dell’attacco.  La polizi ha evacuato la zona per motivi di sicurezza. Un centinaio di persone si erano radunate davanti al perimetro di sicurezza stabilito dalla polizia. Sul posto è atteso l’arrivo del presidente Emanuel Macron che appena iieri sera aveva annunciato il lockdown in Francia. Un minuto di silenzio è stato osservato in Assemblea Nazionale, alla presenza del Primo Ministro, in omaggio alle vittime dell’attentato di Nizza subito dopo il discorso di Jean Castex sulla riconferma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *