Vincenzo De Luca
De Luca avverte: ‘Tra 15 giorni riesplosione del contagio senza misure per S. Valentino e Carnevale’
12 Febbraio 2021
Mario Draghi
Governo Draghi, la lista dei ministri: nel mix politico – tecnico anche superstiti dell’esecutivo Conte
12 Febbraio 2021

‘Può indossare la mascherina’, il papà di Syria aggredito davanti ad un bar a Roma

Syria padre

Aggredito per aver cortesemente chiesto di indossare la mascherina. Vittima della disavventura Luciano Cipressi, papà della cantante Syria, che si è trovato con un occhio nero ed una prognosi di dieci giorni per trauma facciale.

Il 73enne Luciano Cipressi preso a pugni davanti ad un bar in Piazza Mazzini

A raccontare la disavventura del 73enne la figlia che ha pubblicato un post sul profilo Instagram: “Queste cose non dovrebbero accadere mai. Mi dispiace per papà, tutto questo perchè la gente è incivile e tu hai fatto benissimo a denunciare questo individuo all’interno di un Bar a Roma. Sono molto triste per l’accaduto. Si è spaventato molto ed ha subito un bel trauma ma lui è una roccia e tutto passerà”.

Trauma facciale e prognosi di 10 giorni per il direttore artistico di Radio Italia Anni 60

L’episodio è avvenuto davanti al bar Vanni, storico locale di Piazza Mazzini a Roma, dove Radio Italia Anni 60 ha una postazione e dove si trovava in quel momento il direttore artistico Luciano Cipressi, conosciuto con il nome d’arte di Elio Cipri. Il settantatreenne ha chiesto ad uno sconosciuto che stazionava nei pressi del bar di alzarsi la mascherina ma per tutta risposta è stato preso per il collo ed ha ricevuto un pugno. L’uomo è finito al pronto soccorso dove è stato dimesso con una prognosi di dieci giorni.

Syria: ‘Non bisogna abbassare la guardia, le mascherine vanno indossate’

Non bisogna abbassare la guardia le mascherine vanno indossate perchè ci proteggono e proteggono il prossimo. E non abbiate mai paura di denunciare. La gente irresponsabile in luoghi pubblici al chiuso deve essere allontanata immediatamente se non rispetta il protocollo. Questo signore non aveva proprio la mascherina ed è stato ripreso perchè si è comportato irresponsabilmente per diverso tempo all’interno del locale” – ha spiegato Syria su Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *