Belen Rodriguez rompe gli indugi su Stefano De Martino a Le Iene: ‘Tra poco ci rilasceremo’ (VIDEO)
7 Aprile 2022
Mister Prima Free, sabato 9 aprile incorona il suo adone per festeggiare i 10 anni dell’emittente
7 Aprile 2022

Roma, incidente Corso Francia: Leonardo muore nello stesso punto dove persero la vita Gaia e Camilla

A distanza di due anni e mezzo (22 dicembre 2019) dal tragico incidente in cui persero la vita le 16enni Gaia Von Freymann e Camilla Romagnoli un’altra giovane vita si è spezzata in Corso Francia nel tardo pomeriggio del 7 aprile.

Leonardo Lamma ha perso il controllo della moto ed è finito nella carreggiata opposta

Alle 18 circa un motociclista 19enne, Leonardo Lamma, che transitava in sella ad un Enduro Ktm tra via Flaminia e via Antonio Gabaglio, in direzione Parioli, ha perso il controllo del mezzo finendo sulla carreggiata opposta per cause ancora da accertare. L’incidente è avvenuto all’altezza del civico 145 con il centauro che è andato sbattere contro il cordolo di separazione delle due corsie finendo poi sulla careggiata in direzione Flaminia. Le condizioni sono parse subito disperate con il giovane che è deceduto prima dell’arrivo in ospedale.

La passione per il basket e il sogno di diventare medico, la madre ha accusato un malore

Sul posto gli agenti della polizia locale di Roma Capitale del XV Gruppo Cassia per i rilievi e per ripristinare la normale circolazione in uno snodo delicato della Capitale. Secondo i primi accertamenti dei caschi bianchi nessun altro veicolo sarebbe coinvolto nell’incidente mortale in Corso Francia. Leonardo Lamma, come lo chiamavano gli amici, giocava a basket e sognava di diventare medico.

“Hanno provato per quasi un’ora a rianimarlo” – ha riferito l’edicolante della zona. Straziante il momento dell’arrivo di mamma Paola che, visto il figlio sotto la coperta termica dorata, ha urlato per il dolore prima di accusare un malore. Papà Stefano è rimasto immobile e devastato dal dolore. Nel giro di pochi istanti sono giunti sul posto tanti amici di Leonardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.