morgan
Morgan a Live non è la D’Urso: ‘Jessica Mazzola mi ha incastrato’, il giallo della bestemmia (VIDEO)
4 Aprile 2019
Gian-Battista-Ronza
U&D, Gian Battista Ronza racconta la sua verità a Instaradio: stoccate a Sperti e Gemma, elogi per Maria De Filippi
4 Aprile 2019

Salerno, consumano rapporto intimo al mercato rionale: residenti indignati, il filmato diventa virale

mercatopastena

La mattina è metà delle massaie in cerca dell’affare tra bancarella di frutta e verdura e capi di abbigliamento. La sera il mercato di in via Gennaro Stanislao de Crescenzo a Salerno in zona Pastena si trasforma in un luogo di incontro per amanti sempre più audaci e pronti ad esibirsi senza scrupoli. Nonostante i palazzi adiacenti e il luogo piuttosto illuminato alcune coppie, spesso e volentieri, si intrattengono nell’ampia area per scambiare tenere effusioni.

Qualcuno si è spinto decisamente un po’ oltre e non è riuscito a trattenere la propria foga lasciandosi completamente andare davanti agli occhi indiscreti di chi si casualmente affacciato da una finestra o davanti allo sguardo esterrefatto degli avventori della zona. Ieri sera due giovani hanno consumato un rapporto completo quando erano da poco passate le 22.

Salerno, residenti indignati per il momento bollente in via de Crescenzo

Il momento piccante è stato ripreso da un residente con l’obiettivo di frenare sul nascere il preoccupante fenomeno. Contestualmente sono stati allertati gli uomini dell’arma che hanno provveduto ad identificare i due giovani che ora rischia una denuncia per atti osceni in luogo pubblico. Il mercato di via Gennaro Stanislao non sarebbe l’unica meta cittadina degli amanti esibizionisti ma anche di chi per, motivi diversi, non ha la possibilità di vivere un momento intimo in assoluta privacy e senza mettere creare situazioni di imbarazzo soprattutto per i minori come ha riferito il sito Salernonotizie.it.  Il filmato è diventato immediatamente virale ed ha fatto il giro del web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *