Lozano
Lozano, brividi e paura dopo lo scontro con il portiere del Trinidad e Tobago: ha rischiato di perdere un occhio, il video
11 Luglio 2021
tifosi inglesi
Inghilterra-Italia, razzi e follie dei tifosi di casa: calpestato il tricolore (VIDEO)
11 Luglio 2021

Saman Abbas, il fidanzato segue la pista del cuore: ‘È tenuta segregata da zio Danish’

samas

Il cuore va oltre la ragione e i riscontri oggettivi degli investigatori. Il ventunenne pakistano Ajud Saquib è convinto che la 18enne Saman Abbas non sia stata uccisa e sepolta tra le serre di Novellara, in provincia di Reggio Emilia. “Secondo me è viva, tenuta segregata da qualche parte dallo zio Danish dal cugino Nomanhullaq. Che, non a caso, sono irreperibili esattamente come i genitori di Saman”.

Ajud Saquib: ‘Non a caso lo zio e il cugino sono irreperibili come i genitori’

Una favola d’amore che si è scontrata con la volontà di chi aveva disegnato un futuro diverso per Saman. Ma Ajud non ha perso del tutto le speranze di riabbracciare la ragazza che gli ha fatto battere il cuore e con la quale stava disegnando un futuro insieme. “La sogno ogni notte, prigioniera dietro delle sbarre o in una piccola stanza. Piange, piange sempre, e mi dice: amore, aiutami” – ha dichiarato il fidanzato della 18enne al Quotidiano Nazionale. Saman e Ajud si erano conosciuti su Tik Tok ed al primo incontro, alla stazione di Bologna, era bastato un incrocio di sguardi per folgorarli.

‘La sogno ogni notte: piange e chiede aiuto’

Un colpo di fulmine che li aveva spinti a pensare al matrimonio. Per tale motivo Saman il 30 aprile aveva lasciato la comunità per rientrare a casa e recuperare i documenti necessari per convolare a nozze. Il ventunenne non riesce a darsi pace e spera che quanto dichiarato dal fratello di Saman non corrisponda al vero. La ragione dice altro… ma a volte bisogna seguire anche la strada del cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *