tromba d'aria varcaturo
Varcaturo, tromba d’aria sul litorale: panico in spiaggia, bambina ferita (VIDEO)
13 Luglio 2019
simone e alessio vittoria
Vittoria, tragedia senza fine: muore anche Simone durante il funerale del cuginetto
14 Luglio 2019

Savona, karaoke di sangue: uccide l’ex e fugge via, nel 2015 aveva incendiato il locale della donna

deborah balesio omicidio

Ti ricordi di me?”, queste le parole pronunciate dall’ex marito di Deborah Ballesio prima di esplodere cinque colpi d’arma da fuoco che non hanno dato scampo alla quarantenne. La tragedia si è consumata ieri sera, sabato 13 luglio, mentre la vittima, lavorava come animatrice, era impegnata al karaoke al bagno aQuario di via Nizza a Savona. L’uomo ha raggiunto il ristorante dello stabilimento balneare dalla spiaggia ed ha attuato il suo folle piano nonostante nel locale fossero presenti almeno quaranta persone. Tre colpi hanno centro al torace la donna, altri due alla gamba. Per Deborah non c’è stato nulla da fare. Nella sparatoria sono rimaste ferite due donne con una sessantaduenne che è ricoverata in terapia intensiva all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure. L’uomo, l’ex carabiniere Domenico Massari, è riuscito a fuggire ed in queste ore è in corso un’autentica caccia all’uomo.

‘Ti ricordi di me?’ Domenico Massari fa irruzione nel locale dalla spiaggia ed uccide Deborah Ballesio, ferite due donne

Appena si è diffusa la notizia della morte di Deborah in molti hanno espresso il proprio cordoglio su Facebook parlando di delitto annunciato. L’ex marito nel 2015 aveva dato fuoco al locale di lap dance Follia di Altare gestito dalla moglie. In seguito a quell’episodio l’uomo era stato condannato a tre anni e due mesi per danneggiati e stalking. Inoltre nei suoi confronti era scattato il divieto di avvicinamento nei confronti di Deborah Ballesio.

Misure che non sono bastate ad evitare il tragico epilogo di ieri sera. Deborah, cantante e animatrice, era molto nota nel savonese ed, oltre i problemi con l’ex, aveva superato di recente due gravi lutti familiari. Nonostante le minacce del marito la quarantenne aveva deciso di tornare ad esibirsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *