Barbara d'Urso
Barbara d’Urso, gaffe a Pomeriggio 5: ‘Ha vinto lo scudetto la Juve’ (VIDEO)
3 Maggio 2021
Piera Maggio
Denise Pipitone, spunta il super teste: la procura di Mazara riapre il caso, Piera Maggio: ‘Il telefonino impazzito di Anna Corona’ (VIDEO)
3 Maggio 2021

Marco Vannini, la Cassazione conferma le condanne a 14 anni per Antonio Ciontoli ed a 9 anni e 4 mesi a moglie e figli: il sogno premonitore di mamma Marina

Ciontoli condanna

L’ultimo atto del processo per la morte di Marco Vannini si è concluso con la condanna in via definitiva a 14 anni per Antonio Ciontoli per omicidio volontario e dolo eventuale. Confermato anche quanto disposto dai giudici della Corte d’Appello bis per Maria Pezzilli e i figli Federico e Martina che dovranno scontare nove anni e quattro mesi di reclusione per concorso anomalo in omicidio volontario.

Marco Vannini

Federico Ciontoli prima della sentenza: ‘Ho scritto a Marina, Marco è l’unica vittima’

Secondo il giudice la famiglia Ciontoli avrebbe potuto evitare il decesso del giovane provocato da un colpo di pistola esploso nella notte tra il 17 e il 18 maggio del 2015. Confermata, quindi, la sentenza di secondo grado e rigettato il ricorso presentato da Antonio Ciontoli e dai suoi congiunti. “Marco è l’unica vittima” – ha dichiarato il figlio, Federico, prima della sentenza dopo aver precisato di aver scritto alla madre di Marco.

Marina Conte: ‘Ho sognato Marco, mi ha detto che sarebbe andato tutto bene’

“Porterò in alto il nome di mio figlio magari aprendo un’associazione” – ha dichiarato Marina Conte dopo la sentenza. “Ho sognato Marco la scorsa settimana e mi ha detto che sarebbe andato tutto bene. In quella casa l’avevano spogliato di dignità”. Il padre di Marco Vannini, Valerio, ha riferito che nelle prossime ore porterà un mazzo di fiori sulla tomba del figlio. “Gliel’avevamo promesso se fosse stata fatta giustizia”.

Marina Conte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *