Michele Merlo
Michele Merlo era andato da un medico a fine maggio per degli ematomi alle gambe: ‘Il Pronto soccorso non ha responsabilità’
19 Novembre 2021
Esplosione San Felice a Cancello, ustioni fatali: Giuseppina non ce l’ha fatta, il marito era stato trovato morto
20 Novembre 2021

Solofra, precipita dal terzo piano mentre pulisce i vetri: Antonella muore a pochi giorni dalle nozze

L’abito da sposa era pronto e stava per coronare il suo sogno d’amore ma un tragico destino ha spezzato i sogni e la vita di Antonella De Piano nel tardo pomeriggio di venerdì 19 novembre. La 49enne, originaria di Solofra, ha perso l’equilibrio mentre puliva i vetri ed è precipitata dal terzo piano dell’abitazione della sorella in via Nuova Scorza.

La tragedia in via Nuova Scorza: Antonella De Piano è caduta dal terzo piano dell’abitazione della sorella

I soccorsi sono stati attivati immediatamente ma per la donna non c’è stato nulla da fare dopo la rovinosa caduta da un’altezza di circa dieci metri. Con lei c’era un’amica che la stava aiutando nelle faccende domestiche. Sotto choc i familiari ed il compagno che stava ultimando i preparativi per il matrimonio che si sarebbe dovuto celebrare nei prossimi giorni. La salma è stata trasferita presso il locale ospedale ‘Landolfi’ su disposizione dell’autorità giudiziaria per accertamenti prima di essere restituita ai familiari per i funerali. Incredulità e sconcerto tra i residente del comune in provincia di Avellino appena si è diffusa la ferale notizia. “Mi mancherà il tuo dolce sorriso” – ha scritto un’amica.

Una comunità sotto choc, la 49enne stava ultimando i preparativi per il matrimonio

Il sindaco di Solofra, Michele Vignola ha espresso il cordoglio dell’amministrazione comunale e rappresentato come l’intera comunità di Solofra sia sotto choc per il drammatico evento: “Sono sconvolto e come me l’intera nostra comunità. Ero impegnato in una riunione a Benevento quando sono stato avvisato. Mi sono subito precipitato in paese per stare vicino ai familiari. È una tragedia che ha travolto ogni famiglia della nostra comunità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *