rosy di carlo
Rosy Di Carlo lancia il primo Pride virtuale su Twitch: ‘Il Covid non ferma la lotta per i diritti’, data e orari
26 Maggio 2020
test Covid
Numero Croce Rossa per test Covid
27 Maggio 2020

Trump contestato da Twitter, esplode la rabbia del presidente Usa

Trump elezioni Twitter

Per la prima volta, Twitter ha contestato i tweet di Donald Trump definendoli “potenzialmente fuorvianti”. Una decisione che ha provocato la rezione stizzita del presidente Usa che ha accusato la piattaforma social media di intromissione elettorale.

Twitter contesta il cinguettio del presidente Usa sulle votazioni per posta

Nello specificoTwitter martedì 26 maggio ha messo in evidenza due dei tweet di Trump che affermavano che le votazioni per posta rappresenterebbero una frode. Il ‘cinguettio’ del presidente degli Stati Uniti è stato contestato con Twitter che ha citato una serie di articoli sulle votazioni per corrispondenza smentendo la tesi riportato da Trump.

Trump: ‘Twitter sta sopprimendo la libertà’

Oltre a tali informazioni la piattaforma ha condiviso un messaggio per combattere la disinformazione e le notizie non verificate. Immediata la rezione del presidente Usa: “Twitter sta completamente sopprimendo la libertà di parola ed io, come presidente, non consentirò che accada. Così sta interferendo sulle elezioni americane”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *