Covid Grecia
Bambino di 37 giorni resta contagiato e muore: in Grecia la vittima più giovane del Covid 19
9 Marzo 2021
Tommaso Zorzi
Tommaso Zorzi vittima di uno scherzo de Le Iene: ‘Pensavo di finire in carcere’ (VIDEO)
10 Marzo 2021

Caserta, la giornalista Valeria D’Esposito muore di Covid 19 in pochi giorni a 49 anni: la testimonianza su Instagram prima di aggravarsi

Valeria D'Esposito

Pochi giorni fa aveva raccontato su Instagram di aver contratto il malefico virus. Valeria D’Esposito ha lottato per restare aggrappata alla vita ma in 15 giorni il Covid 19 l’ha stroncata. Aveva compiuto il 15 febbraio 49 anni e, seppur affetta da una grave patalogia, stava bene fin quando ha incontrato quel nemico invisibile che in Italia ha fatto oltre 100.000 vittime.

Le condizioni di Valeria D’Esposito si sono aggravate in pochi giorni

Giornalista e blogger, originaria di Caserta, aveva fatto conoscere ed apprezzare le bellezze della Campania con i suoi dettagliati servizi per il portale web Visit Campania. Via Instagram Valeria D’Esposito aveva raccontato di aver contratto il Covid 19: “Nella terza ondata, che non avrebbe dovuto esserci, il covid ha raggiunto anche me. Ebbene sì, mentre ero in attesa della chiamata per il vaccino, un giorno all’improvviso mi sono sentita poco bene.

‘Contratto il virus nella terza ondata che non avrebbe dovuto esserci’

È stato davvero un attimo: ero al pc, tranquilla a scrivere e a bere il mio tè, e in un secondo ho sentito le forze venire meno, mentre la gola iniziava a bruciare e la testa a pulsare di dolore. Sembrava la scena di un film, perché proprio nello stesso momento, anche mio marito iniziava a sentirsi poco bene”. In tanti hanno ricordato la quarantanovenne giornalista sui social network descritta da un collega come: “Solare e generosa“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *