Terremoto 23 novembre 1980
Anniversario terremoto Irpinia 1980: lo speciale su RaiPlay a 40 anni dal disastro
20 Novembre 2020
Matteo Bassetti Domenica In
Bassetti: ‘Gravissime le affermazioni di Crisanti sul vaccino, la comunità scientifica prenda le distanze’
20 Novembre 2020

Vittorio Feltri assolto dal Giudice di Pace di Cava de’ Tirreni: ‘La razza terrona non esiste’

Apostrofare una persona con la parola terrone non costituisce diffamazione. Vittorio Feltri è stato assolto dal Giudice di Pace di Cava de’ Tirreni, provincia di Salerno, in quanto secondo il giudice Nicola Mazzarella la razza terrona, così come quella polentona, non esiste.

Vittorio Feltri era stato denunciato da un cittadino campano

L’ex direttore del quotidiano Libero era stato denunciato da un cittadino campano per aver utilizzato in un suo articolo la parola terroni per definire i meridionali. “Il reato si configura solo quando è riferito a un’etnia o gruppo religioso” – ha precisato il giudice di pace nella sentenza evidenziando che il termine terrone non identifica nessun gruppo di persone e, di conseguenza, non può essere utilizzata in termini negativi.

L’ex direttore di Libero assolto, il termine terrone non identifica nessun gruppo di persone

La sentenza di assoluzione di Vittorio Feltri è stata cerchiata in rosso dal quotidiano Libero. “La polemica giornalistica non è un testo per educande e neppure una lettura da fare in chiesa. È lecito usare toni pungenti e incisivi e formule verbali che non sono normalmente adoperate nei rapporti interpersonali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *