giampiero ventura
Il web si scaglia contro Ventura dopo il record di Mancini con l’Italia
19 Novembre 2019
trigone animale veleno
Trigone, il suo veleno può essere mortale: ecco cos’è, il dramma di un 12enne
19 Novembre 2019

WhatsApp, truffe on line: torna l’incubo Olivia, nuove segnalazioni e rischi

WhatsApp chat hacker

In questi giorni occhio ai messaggi WhatsApp perché sembra essere tornata in auge la chat – truffa Olivia che lo scorso anno creò non pochi fastidi agli utenti. Alcune segnalazioni in merito a nuove a azioni che mettono in pericolo privacy e dati personali arrivano dal salernitano e non solo. Il modus operandi degli hacker è praticamente simile a quello ‘adescatrice’ denominato Olivia.

‘Ti ricordi di me’, ed inizia l’incubo

Tutto parte da un messaggio apparentemente innocuo che arriva da una donna: “Ti ricordi di me, scusa ho cambiato numero”. E poi per essere ancora più convincente indica il nome di una persona dei contatti social per rendere più credibile la conversazione e rassicurare la vittima di turno. Successivamente inoltra una foto che con una scusa (“è uno scatto in cui siamo insieme” o semplicemente la foto profilo) ti invita a visualizzare e da quel momento parte l’odissea. “Vuoi divertirti insieme alle mie amiche?” …

WhatsApp, truffa on line con video spinti ai contatti e profili social a rischio

E nel giro di pochi istanti iniziano a partire video mp4 con contenuti per adulti ai vostri contatti social (WhatsApp, Facebook). Inoltre l’hacker riesce ad accedere anche ad alcuni dati sensibili ed in molti casi ad impossessarsi dei profili creando non pochi fastidi alla vittima. Le forze di Polizia specializzate in truffe digitali invitano ad ignorare simili messaggi. Inoltre ricordiamo che per recuperare un profilo Facebook rubato o hackerato bisogna accedere alla www.facebook.com/hacked e seguire le indicazioni riportate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *