de luca
De Luca ironico sulla manifestazione no green pass a Napoli: ‘C’erano solo due panzoni’ (VIDEO)
3 Settembre 2021
Cariello
Incidente Loreto, soccorre l’amico in panne: muore il 35enne l’agente Antonio Cariello, Ruoti e Camerano in lutto
3 Settembre 2021

Wrestling, annuncia il suicidio in diretta Instagram: trovata morta Daffney Unger ‘Scream Queen’

L’ex wrestler Daffney Unger, 46 anni, è stata trovata morta giovedì 2 settembre nella sua casa abitazione ad Atlanta (Stati Uniti). L’atleta aveva conquistato la ribalta anche per il suo make up in stile gotico, l’atteggiamento punk e le urla disinibite le sono valse il soprannome di Scream Queen

L’ex wrestler Screen Queen

Scream Queen si è mostrata in diretta Instagram con una pistola ed ha raccontato di soffrire di una malattia degenerativa

Mercoledì sera aveva parlato di suicidio mentre impugnava una pistola durante un inquietante Instagram Live. La sua morte è stata confermata dalla madre oltre che dai suoi amici e da diversi promotori di wrestling. Non è stato ancora chiarito se Daffney Unger si sia effettivamente tolta la vita. Scream Queen, il cui culmine della fama è stato tra la fine degli anni ’90 e l’inizio degli anni 2000, si è ritirato dal wrestling attivo 10 anni fa. Nel suo video finale ha parlato di soffrire di encefalopatia traumatica cronica (CTE), la malattia degenerativa del cervello causata da ripetute commozioni cerebrali.

L’appello della 46enne prima di morire: ‘Voglio che il mio cervello sia donato per studi medici’

Il video di Instagram Live è stato rimosso. “Ragazzi, non capite che sono sola? Non lo capite?” – aveva detto manifestando poi la volontà di donare il cervello per studi medici. “Non voglio fare nulla che possa ferire il mio cervello. Voglio che sia studiato. Voglio che le generazioni future lo sappiano. Non fare cazzate come me”. Unger ha lottato per la World Championship Wrestling dal 1999-2001 e poi con la Total Nonstop Action Wrestling dal 2008-11. Per diversi anni a partire dal 2012, ha lavorato in vari ruoli davanti alla telecamera (anche se non attivamente nel wrestling) per Shine Wresting.

Daffney Unger trovata morta dopo un’agghiacciante diretta Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *