Dayane Mello
GF Vip, Dayane Mello anticipa la sua decisione a Rosalinda Cannavò: ‘Sono svuotata’
4 Dicembre 2020
Salma al Shimi
Influencer e star di Tik Tok arrestata in Egitto per le foto davanti alla piramide di Djoser: ‘Inappropriate’
5 Dicembre 2020

Youtuber russo costringe la fidanzata incinta ad uscire in intimo sul balcone al gelo per 1000 dollari: la 28enne muore assiderata

youtuber

Ha lasciato morire assiderata la sua fidanzata perché gli erano stati offerti 1000 dollari nel corso di una diretta web. Il tragico episodio si è verificato mercoledì 2 dicembre. Protagonista lo ‘youtuber‘ russo Stanislav Reshetnikov, trentenne noto come Stas Reeflay, ha deciso di fare una trasmissione in diretta (documentata da un’emittente russa e sconsigliata ad un pubblico sensibile). con la fidanzata, la 28enne Valentina Grigorieva, con l’intenzione di raccogliere fondi.

Stanislav Reshetnikov, la challenge con lo spray al peperoncino: le urla di Valentina Grigorieva

Accanto a lui c’era Valentina Grigorieva, la sua ragazza che era in dolce attesa. Ed entrambi bevevano alcolici in un appartamento. L’idea era che entrambi avrebbero portato a termine le sfide che le persone che li hanno visti stavano mettendo loro. Come riportato dall’agenzia di stampa russa “Tass”, a un certo punto, è partita una challenge con Reshetnikov ha spruzzato spray al peperoncino in faccia a Grigorieva, che ha iniziato a urlare e chiedere acqua.

Le autorità hanno riferito che, invece di aiutarla, l’uomo ha portato la sua ragazza sul balcone e l’ha lasciata fuori a lungo. Quando, finalmente, lo ‘youtuber’ l’ha fatta entrare, la giovane donna incinta era già incosciente così l’ha portata su una poltrona e le ha chiesto più volte se stava bene.

Il trentenne ha lasciato la fidanzata a lungo sul balcone al gelo con solo l’intimo addosso

Quando non ha risposto alle sue sollecitazioni ha chiamato il pronto soccorso. Una volta che i servizi di emergenza sono arrivati ​​all’appartamento per Grigorieva non c’era nulla da fare. Le prime ipotesi suggeriscono che la morte sia stata dovuta a ipotermia, poiché era in slip mentre era sul balcone sopportando il freddo. Tutti questi dettagli sono stati rilasciati perché Reshetnikov non ha mai smesso di trasmettere in diretta sul suo canale.

La tragica morte per ipotemia, offerti 1000 dollari allo youtuber per lasciare la fidanzata sul balcone

Inoltre, ha smesso di farlo solo quando le autorità glielo hanno chiesto. Baza, un canale sulla piattaforma Telegram, ha raccontato che la Grigorieva è apparsa costantemente nei video di Reshetnikov: “L’ha quasi sempre umiliata nei video”.

Lo stesso utente ha assicurato che il motivo per cui lo “youtuber” ha lasciato la donna sul balcone sarebbe stato perché le avevano offerto mille dollari per farlo. Reshetnikov si è difeso e, secondo le autorità, ha spiegato la sua azione affermando che il suo partner “aveva problemi di stomaco e puzzava”.

Stanislav Reshetnikov si difende: ‘Un overdose potrebbe essere la causa della morte’

Lo youtuber ha cercato di difendersi affermando che “non aveva niente di male” e che “ha anche chiamato un’ambulanza”. In un comunicato stampa, Reshetnikov ha detto di non aver fatto nulla di sbagliato e crede che la morte di Valentina Grigorieva possa essere stata causata da un’overdose di droga precisando che lui stesso non usa droghe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *