lulic rigore
Siviglia-Lazio 2-0: Inzaghi impreca, video e foto del fallo in area su Lulic
20 Febbraio 2019
veronika havenna
Veronika Havenna, da miss mondo T-girl all’Oscar della trasgressione
21 Febbraio 2019

Juventus: il Var evita una punizione più pesante, l’esultanza di Simeone fa arrabbiare i tifosi bianconeri (FOTO)

simeone

Un rigore trasformato in punizione ed un gol annullato al Var (all’ex Morata). Non fosse stato introdotto dagli ottavi di finale la Juventus sarebbe capitolata a Madrid con un punteggio più severo ed ha qualche piccola recriminazione per un fallo su Alex Sandro in occasione del gol di Gimenez. In ogni caso la vittoria dei colchoneros è meritata visto che hanno centrato anche una traversa. Dall’altra parte da segnalare solo una punizione di uno spento Cristiano Ronaldo e poco altro. Per la Juve ora c’è un Everest da scalare in vista del ritorno allo Stadium visto che l’Atletico Madrid è parso solido. Un’eventuale uscita anticipata dalla Champions League rappresenterebbe un clamoroso flop per il club bianconero che aveva ingaggiato CR7 in estate proprio per puntare forte alla competizione continentale. Da registrare l’esultanza tutt’altro che soft di Simeone dopo il gol del raddoppio dell’Atletico Madrid. Lo scatto dell’ex interista è diventato virale ed ha scatenato la rabbia dei tifosi bianconeri.

ATLETICO MADRID-JUVENTUS 2-0

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Juanfran, Gimenez, Godin, Filipe Luis; Saul Ñiguez, Rodrigo, Thomas Partey (16′ st Lemar), Koke (22′ st Correa); Griezmann, Diego Costa (13′ st Morata).  Allenatore: Simeone.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic (28′ st Emre Can), Matuidi (41′ st Cancelo); Dybala, Mandzukic, Ronaldo. Allegri.

ARBITRO: Zwayer (Germania)

MARCATORI: 33′ st Gimenez (A), 38′ st Godin (A)

NOTE: Ammoniti: Diego Costa, Partey, Griezmann (A); Alex Sandro (J). Recupero: 2′ pt, 4′ st.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *