niki lauda è morto
Niki Lauda è morto, la Formula 1 piange una leggenda: il video dell’incidente al Nürburgring
21 Maggio 2019
alessia macari oliver kragl
Alessia Macari e Oliver Kragl, il giallo della prima notte di nozze, lei smentisce
21 Maggio 2019

Terremoto a Barletta, scossa di magnitudo 3.9: scuole evacuate a Trani, chiesa danneggiata

terremoto barletta

Una forte scossa di terremoto è stata registrata poco fa nella provincia di Andria, Barletta e Trani (Bat). Nello specifico il movimento tellurico di magnitudo 3.9 è stato registrato alle 10:13 con epicentro localizzato a quattro chilometri da Barletta e ad una profondità di 34 km. In un primo momento l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia aveva stimato il sisma tra magnitudo 3.7 e 4.2. La scossa è stata avvertita  da gran parte dei residenti della provincia di Andria, Barletta e Trani con segnalazioni che sono arrivati anche da Bari (soprattutto ai piani alti). e dalla provincia di Potenza (Rionero in Vulture).

Terremoto Barletta: scossa avvertita anche in Basilicata, paura a Bari

Immediato è scattato il tam tam social: “Ad Andria si è sentita fortissimo” – ha scritto un utente su Facebook. “A Bisceglie abbiamo ballato” – ha testimoniato un’altra persona. Segnalazioni sono giunte anche da Molfetta e Gioia del Colle. A Trani, come riferito da Barletta Live, sono state evacuate le scuole (resteranno chiuse anche domani come disposto dal sindaco Bottaro) ed il Tribunale. Inoltre sono stati segnalati cedimenti nella chiesa di San Domenico in Piazza Plebiscito oltre la caduta di alcuni calcinacci nei pressi della fabbrica. La Protezione civile ha avviato le verifiche sul territorio per accertare eventuali problemi di agibilità sul territorio. Inoltre è stata disposta la chiusura delle scuole per mercoledì 22 maggio anche a Barletta e Bisceglie. Analogo provvedimento dovrebbe essere preso dal sindaco di Andria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *