claudia-pandolfi
Claudia Pandolfi rivela: ‘Ho avuto molte avance da donne e l’ho anche accettate’
30 Novembre 2018
cittadella-salernitana
Cittadella-Salernitana 3-1 (finale): Strizzolo firma il tris da terzo posto, tabù trasferta per i granata
1 Dicembre 2018

Usa, Bush senior è scomparso a 94 anni: la fedeltà a Reagan e la Guerra nel Golfo

bush senior e reagan

George Herbert Walker Bush era la definizione del successo: laureato a Yale, carriera commerciale all’avanguardia con il successo nel business del petrolio in Texas e, soprattutto, il quarantunesimo presidente degli Stati Uniti.  Bush senior è scomparso nella notte a Houston all’età di 94 anni ed a pochi mesi di distanza dalla moglie Barbara (deceduta ad aprile). Un solo mandato – dal 1989 al 1993- ma significativo e intenso sotto il profilo della politica estera. In quegli anni si sgretolò il muro di Berlino, si frantumò l’Unione Sovietica con gli Stati Uniti in primissima nella Guerra del Golfo, dopo l’invasione di Saddam Hussein in Kuwait. Meno incisiva fu l’azione dell’ex presidente americano per quanto concerne la politica interni.

Gli americani non gli perdonarono non aver mantenuto alcune promesse fatte in sede di campagna elettorale. Alle successive elezioni fu spodestato dal più giovane Bill Clinton. “Essendo stato un presidente per un solo termine, gli storici non avevano prestato molta attenzione a lui” – ha detto George W. Bush a NPR in un’intervista del 2014.

Bush, fu presidente degli Stati Uniti dal 1989 al 1993: il ricordo del figlio

“E’ stato uno dei più grandi presidenti a un termine nella storia della nazione”. La notizia della morte del quarantunesimo presidente degli Stati Uniti si è diffusa nel giro di pochi istanti in tutto il mondo. “Jeb, Neil, Marvin, Doro e io siamo rattristati nell’annunciare che  il nostro caro papà è morto.” – ha dichiarato George W. Bush. “George HW Bush era un uomo di altissimo carattere e il miglior papà che un figlio o una figlia potessero chiedere. Tutta la famiglia Bush è profondamente grata per la vita e l’amore di 41 anni, per la compassione di coloro che hanno curato e pregato papà e per le condoglianze dei nostri amici e concittadini”. L’ex aviatore era stato ricoverato il 23 aprile, il giorno dopo il funerale della moglie, Barbara. In ospedale è rimasto 13 giorni e, in un primo momento, sembrava aver superato i problemi che l’avevano costretto alle cure dei medici.

Da rilevare che Bush senior è stato l’ex presidente Usa più longevo con i suoi 94 anni. Originario di Milton, fu giovane pilota della Marina nella seconda guerra mondiale, membro del Congresso del Texas, direttore della CIA e fedele vice presidente di Ronald Reagan. “La sua lealtà nei confronti di Ronald Reagan era leggendaria” –  ha riferito il biografo Timothy Naftali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *