pamela e roberta
Uomini e Donne, trono over: Pamela denuncia gli haters, la rivelazione su Roberta
14 Marzo 2019
alexandra mendez
Cristiano Ronaldo, modella venezuelana svela la scommessa osé dell’attaccante della Juve
14 Marzo 2019

Giornata mondiale del rapporto orale, ecco perché si celebra il 14 marzo

rapporto orale

Come nel recente passato è entrato prepotentemente in tendenza su Twitter. Oggi è la Giornata mondiale del se*** orale. La festa è nata negli Stati Uniti ed è festeggiata il 14 marzo perché ad un mese esatto dalla festa di San Valentino. Una sorta di rivendicazione al maschile dopo aver donato riempiti di fiori, cioccolatini, pupazzi e regali di vario genere alle loro mogli, fidanzate, compagne e amanti. La pratica è particolarmente apprezzata dagli uomini, 8 su 10, ma anche le donne, secondo quanto riferito dagli esperti, l’apprezzano molto (7 donne su 10) in tutte le sue sfaccettature. Ovviamente l’evento, creato per gioco, non fa riferimento soltanto l’organo genitale maschile.

Giornata mondiale del rapporto orale, l’importanza delle precauzioni

E’ opinione comune che il se*** orale dona piacere purché venga praticato in sicurezza. In caso di partner abituale, o comunque relazione stabile, sarà sufficiente una corretta igiene intima. In caso contrario c’è il rischio di contrarre malattie come la candida al papilloma virus. Nei rapporti con gli sconosciuti viene sempre consigliato l’uso del preservativo (uomini) e dell’oral dam (lenzuolino in lattice, donne). Su Twitter l’hashtag #GiornataMondialeDelSe…Orale sta spopolando in queste ore a colpi di frasi ironiche ed apprezzamenti per la più comune della pratica sessuale. In pochi hanno rivelato se festeggeranno ‘l’evento’ a dovere, molti hanno spiegato di aver superato da tempo lo scritto mentre altre hanno manifestato, sarcasticamente, l’intenzione di presentare giustifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *