serino calcio
Presidente ritira la squadra, la Procura apre un’inchiesta sugli insulti al portiere senegalese del Serino
28 Gennaio 2019
chiara ferragni e alessio sanzogni
Alessio Sanzogni muore in un incidente stradale, il ricordo di Chiara Ferragni
29 Gennaio 2019

Uomini e Donne, a gennaio scoppiano le coppie: ecco di chi si tratta

Fabio-Colloricchio-e-Nicole-Mazzocato-di-nuovo-insieme--660x350

Il trono classico di Uomini e Donne sta per entrare nel vivo con le scelte serali. Venerdì 15 febbraio Teresa Langella aprirà il valzer dell’appuntamento in prime time con la festa di fidanzamento in villa. Nel frattempo, però, arrivano notizie tutt’altro che esaltanti per alcune coppie che si sono formate nel corso del programma televisivo condotto da Maria De Filippi. Nei giorni scorsi Claudio D’Angelo aveva comunicato l’interruzione della relazione con Ginevra Pisani. L’ex tentatore aveva riferito di aver provato più volte a riavvicinarsi alla fidanzata senza però ottenere i risultati sperati. Subito dopo è toccato ad una delle coppie più amate del trono classico. L’argentino Fabio Coloricchio e la sensuale Nicole Mazzoccato hanno deciso di interrompere la relazione dopo quattro anni di fidanzamento. I due giovani hanno spiegato sui profili social i motivi dell’inaspettata decisione. Sembra essere ai titoli di coda anche il tormentato rapporto tra Giordano Mazzocchi e Nilufar Addati.

Uomini e Donne: è finita tra Nicole e Fabio, Nilufar e Giordano ai titoli di coda

Dopo aver ammesso la crisi nei giorni scorsi l’ex tronista ha smesso di seguire la fanpage di coppia ed ha eliminato una cartella su Instagram (la farfalla blu) che significava molto per la coppia. Nelle prossime ore, probabilmente, il maestro di sci e la napoletano faranno definitivamente chiarezza su una relazione che aveva già rischiato di naufragare a Temptation Island Vip con Mazzocchi che non aveva gradito il riavvicinamento tra Nilufar e Nicolò Ferrari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *