immagini venerdì santo whatsapp
Immagini venerdì santo 2 aprile 2021 per WhatsApp
2 Aprile 2021
Belpietro Pedullà
Belpietro vs Pedullà, volano stracci a Dritto e rovescio: botta e risposta al vetriolo e gesto dell’ombrello (VIDEO)
2 Aprile 2021

Uomini e Donne, Giancarlo canta per Alessandra in diretta Instagram: ‘La scelta che avremmo voluto’, la battuta su Temptation

Giancarlo e Alessandra

‘Speravamo in un finale più carino, avrei voluto cantare e magari i petali per lei’

La ‘scelta‘ che non c’è stata in studio è stata celebrata nel corso della diretta Instagram con Fralof (Francisco), blogger esperto di Uomini e Donne. Decolla il flirt tra Giancarlo Cellucci e Alessandra Chiariello che si sono presentati insieme durante il collegamento social.

Giancarlo Cellucci e Alessandra Chiariello in diretta social con il blogger Fralof

Il cavaliere e la coreografa di Latina hanno ribadito che speravano in un’uscita di scena diversa dal dating show di Canale 5. “Speravamo in un finale più carino. Sembrava quasi non volessimo uscire e questa cosa non mi è piaciuta affatto. Fondamentalmente noi eravamo certi del fatto che fossimo una coppia”. Giancarlo ha spiegato che avrebbe voluto dedicare una canzone alla dama. “Mi sarebbe piaciuto farlo visto che suono e canto e anche i petali per lei, perché no. Poi se li è buttati da sola”.

Il cavaliere dedica un brano di Concato ad Alessandra in diretta Instagram

Un epilogo che ha sorpreso anche alla redazione. “Quando siamo usciti non se l’aspettavano neanche loro. É stato Gianni che ha spinto ma saremmo usciti ugualmente il giorno dopo. Speravamo di farlo con una modalità diversa”. In diretta Instagram il cavaliere romano ha dedicato ad Alessandra Un trenino nel petto di Fabio Concato.

“É un artista che adoro e secondo me questo brano mi rispecchia tantissimo” – ha riferito Cellucci che ha cantato e dato vita ad un simpatico siparietto con Alessandra tra tenerezze, sorrisi e baci. “É una persona speciale, è molto di più di quello che hanno visto” – ha precisato l’ex corteggiatrice che non ha escluso una possibile convivenza nell’immediato.

Giancarlo Cellucci: ‘Secondo me Maria De Filippi aveva un debole per me’

Successivamente Giancarlo Cellucci si è soffermato sulla sua esperienza a Uomini e Donne. “Secondo me Maria De Filippi aveva anche una debole per me. Nel senso che si ammazzava dalle risate, la facevo divertire troppo”. Il cavaliere ha rimarcato la professionalità della redazione. “Ti coccolano, ti fanno sentire bene anche se ci sono delle situazioni che a volte ti fanno sentire a disagio ma fa parte del programma”.

Nel corso del percorso il cinquantunenne ha ricevuto diverse critiche. “Diciamo che me le facevo scivolare addosso”. Poi l’ex cavaliere si è soffermato sul rapporto con gli opinionisti. “All’inizio Gianni (Sperti ndr) non mi poteva vedere poi alla fine si è sciolto per merito anche di Alessandra. A me piacere ridere e far sorridere, io credo che la donna debba sorridere. Lo so in trasmissione è successo qualcosa che ha fatto pensare che non sia così ma purtroppo è andata così”.

‘All’inizio Gianni non mi poteva vedere, poi si è sciolto anche per merito di Alessandra’

Il blogger ha stuzzicato la coppia su pregi e difetti. “Non si ricorda nulla, è gelosa anche se non lo fa vedere”. Nel discorso si è inserita Alessandra Chiariello che ha precisato che la sua è una gelosia costruttiva. “La prima cosa che le ho detto è che la possessività non mi piace” – ha aggiunto l’ex cavaliere di Uomini e Donne. Giancarlo Cellucci non è entrato nel merito di quanto accaduto con Aurora Tropea. “Sicuramente quella situzione mi ha creato una situazione di stress”.

‘A Temptation Island meglio noi o Claudio e Sabina?’

La coppia ha fissato nel giorno di San Valentino l’inizio della relazione ed ha scherzato su un’ipotetica partecipazione a Temptation Island. “Vedi meglio noi o Claudio e Sabina?”. La diretta Instagram si è conclusa con un tenero bacio con Giancarlo e Alessandra sempre più in love.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *