Drago supermercato
Drago di komodo entra in un supermercato in Thailandia: caos e panico tra i clienti (VIDEO)
10 Aprile 2021
Fede arrestato
Emilio Fede ricoverato in gravi condizioni all’ospedale San Raffaele di Milano
10 Aprile 2021

Entella-Salernitana 0-3, pagelle e highlights: Bogdan e Veseli spingono i granata verso la A, Kiyine in crescita

Veseli Salernitana

La Salernitana ad un passo dalla serie A. I granata vincono sul campo dell’Entella in scioltezza e si portano ad un punto dal Lecce, sconfitto in casa dalla Spal. Castori aveva predicato concentrazione ed attenzione per evitare sorprese contro il fanalino di coda e i granata hanno seguito alla lettera le indicazioni del loro condottiero che a Chiavari conferma il 4-4-2 light con Cicerelli al fianco di Tutino. Schiavone rimpiazza l’infortunato Coulibaly mentre in difesa si rivede Bogdan.

I granata archiviano la pratica in tre minuti con i gol che arrivano dalla difesa

Di Tacchio fa subito tremare la retroguardia ligure ma il suo colpo di testa è troppo centrale e Russo blocca senza problema. I campani non concedono nulla e in tre minuti mettono mettono in ghiaccio la partita con due prodezze dalle retrovie. Al 14′ Veseli viene lasciato libero di fiondare una conclusione dal limite che sorprende il portiere dell’Entella che al 17′ deve capitolare nuovamente su una rasoiata di Bogdan. Primo tempo in controllo per i granata che rischiano solo nel finale con Morosini che non riesce a trovare la deviazione vincente a pochi passi dalla porta.

Tutino ritrova la via della rete, serie A ad un punto

Secondo tempo sulla falsa riga del primo con la Salernitana che trovano il tris al quarto d’ora con Tutino su assist di Casasola. La partita è in cassaforte con Vivarini che dà spazio ai talenti della primavera e Castori che risparmia ai diffidati l’ultima parte di gara. Gli ultimi squilli sono Brunori, che non impatta il pallone davanti alla porta, di Kupisz, che trova la risposta di Russo, e Meazzi con Belec che non si fa sorprendere.

I granata si avvicinano al secondo posto, -1 dal Lecce, e vanno a +5 sul Monza (ko ad Ascoli) quarto in classifica. Sabato 17 aprile supersfida all’Arechi con il Venezia, ore 14:00, prima del turno infrasettimanale con il Monza (20 aprile, ore 16:05).

Entella-Salernitana, gli highlights

Gli highlights completi di Entella-Salernitana delle altre partite della serie B saranno pubblicati sul sito https://www.raisport.rai.it alla sezione 90 Minuto serie B e sono on line sul sito della Lega di serie B al link https://www.legab.it. e sul sito della Salernitana all’indirizzo https://www.ussalernitana1919.it/media/.

Le pagelle: Casasola e Kupisz, l’asse funziona

Belec 6: pomeriggio tranquillo per l’estremo difensore granata che nel finale non si fa sorprendere dalla conclusione dal limite del baby Meazzi.

Bogdan 7,5: cancella il pomeriggio da incubo di Lecce con un bel gol ed un’ineccepibile prestazione in fase difensiva. (31′ st Mantovani sv).

Gyomber 6,5: gli avversari non sono fulmini di guerra, il leader si disimpegna in scioltezza.

Veseli 7,5: primo gol in granata con dedica alla fidanzata per l’ex empolese. Conferma di attraversare un buon momento.

Casasola 7: si presenta con un delizioso cross che Di Tacchio non sfrutta a dovere. Nella ripresa manda a bersaglio Tutino e va anche vicino al gol.

Schiavone 6: poco appariscente ma diligente. Giocate essenziali per l’ex barese che non fa riampiangere Coulibaly.

Di Tacchio 6,5: il capitano carica il gruppo ad inizio partita e si fa sentire quando i compagni si concedono qualche distrazione. Una diga a metà campo, spreca una buona occasione in avvio di gara. (26′ st Capezzi 6: si piazza in mezzo al campo e si disimpegna con efficacia nell’ultima parte di gara).

Kiyine 6,5: in crescita, dispensa giocate di qualità e, a differenza di altre volte, non cerca inutili arzigogoli. (16′ st Anderson 6: entra a risultato già acquisito, vorrebbe togliersi qualche soddisfazione personale ma non trova il guizzo vincente).

Kupisz 6,5: sta tornando sui livelli di inizio stagione, con Casasola forma un asse vincente sull’out destro.

Cicerelli 6: finalmente Castori gli concede una chance dal primo minuto. L’esterno si accende a sprazzi e conclude in una sola circostanza verso la porta di Russo. (40′ st Boultam sv).

Tutino 6,5: ritrova il gol (l’undicesimo in stagione) dopo un periodo di astinenza. Svaria su tutto il fronte d’attacco e si rende protagonista di un paio di apprezzabili giocate. Diffidato, Castori gli risparmia il finale. (26′ st Kristoffersen 6: entra ed incassa una botta che probabilmente condiziona il suo spezzone di partita. Non conclude mai in porta ma la partita era già finita).

Il colpo di testa di Di Tacchio parato senza problemi da Russo
L’Entella prova a spaventare Belec con un diagonale di Brescianini che termina sul fondo
Veseli fa scoccare il tiro…
che sorprende Russo…
l’uno a zero della Salernitana, è il primo gol per il difensore granata
Bogdan fissa il risultato sul 2 a 0
Dopo le prodezze di testa, Bogdan trova il terzo gol con la Salernitana a Chiavari
Morosini si rende pericoloso
Bogdan spazza ed evita guai alla retroguardia ospite
Tutino sorprende la difesa dell’Entella su assist di Casasola
e fissa il risultato sul 3 a 0 per i granata
Entella pericoloso con Brunori che non riesce a trovare la conclusione vincente
Russo salva su Kupisz

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *