sesso deputato argentina
Argentina, rapporti intimi durante la seduta alla Camera: deputato si dimette, le immagini diventano virali (VIDEO)
25 Settembre 2020
Giorgia Palmas Magnini Mia
Giorgia Palmas e Filippo Magnini, l’annuncio più dolce: ‘È nata Mia, ci hai lasciato senza parole’
25 Settembre 2020

Ciclismo, Filippo Ganna fa la storia nel regno della Ferrari, titolo mondiale nella cronometro da fenomeno: ‘Un sogno’

Ganna

Filippo Ganna ha scritto la storia trionfando ad Imola della cronometro individuale maschile d’elite dei Campionati del Mondo su strada di ciclismo sul percorso di 37,1 km. E’ il primo successo azzurro nella specialità e la prima medaglia d’oro nella rassegna iridata. L’azzurro era il favorito della vigilia dopo la grande prestazione nella cronometro della tappa finale alla Tirreno-Adriatico.

Ciclismo ampionati mondiali di Imola, Ganna più forte del vento, della pioggia e degli avversari

Ganna ha sconfitto la concorrenza in una giornata ventosa e piovosa, attraversando il traguardo sull’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari con 27 secondi di vantaggio sul secondo classificato Wout van Aert (Belgio) e 30 secondi sullo svizzero Stefan Küng. “È un sogno per me, sono davvero felice” – ha detto Ganna. ‘Il primo trionfo mondiale su strada dopo 4 vittorie iridate su pista’

“Al traguardo ho avuto un ottimo supporto e ringrazio tutta la squadra italiana e Ineos Grenadeirs. È un sogno. Ho vinto quattro maglie arcobaleno in pista e questa è la mia prima nella cronometro”. Subito dopo il trionfo Filippo Ganna ha incassato gli elogi del Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora.

La classifica

1. Filippo Ganna (Ita), 35-54
2. Wout van Aert (Bel), 26s
3. Stefan Küng (Sui), 29s
4. Geraint Thomas (GBr), 37s
5. Rohan Dennis (Aus) , a 39s
6. Kasper Asgreen (Den), a 47s
7. Rémi Cavagna (Fra), a 48s
8. Victor Campenaerts (Bel), a 52s
9. Alex Dowsett (GBr), a 1-06
10. Tom Dumoulin ( Ned), 1-14

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *