bottas podio
GP Azerbaijan, tifosi della Ferrari furiosi per la strategia: ‘La gara di Leclerc a put…’
28 Aprile 2019
francesca de andrè erica
GF 16 bollente, Francesca De Andrè non si trattiene: ‘Erica non ce la faccio più’ (VIDEO)
28 Aprile 2019

I tifosi del Napoli rifiutano la maglietta di Callejon, la rabbia di Renica su Fb: ‘Gli darei il Daspo’

callejon

Dopo aver sfiorato lo scudetto nella passata stagione tra rimpianti e polemiche, i tifosi del Napoli speravano di poter centrare un risultato importante con Carlo Ancelotti in panchina. La stagione ormai volge al termine e la bacheca del Napoli non si è arricchita di nuovi trofei. Gli azzurri hanno confermato il secondo posto, anche se il divario con la Juventus è aumentato, ma sono usciti prematuramente di scena dalla Coppa Italia, per mano del Milan, ed hanno detto addio all’Europa League ai quarti di finale contro l’Arsenal.

Bilancio che non ha esaltato i tifosi del Napoli che nelle ultime ore hanno manifestato il proprio malumore esponendo alcuni striscioni contro il presidente Aurelio De Laurentiis.

 

Callejon potrebbe chiedere la cessione, il rammarico di Renica

Polemiche che alcuni ultras hanno esteso anche ai calciatori in occasione del lunch match. Al termine del vittorioso match con il Frosinone (0-2) i sostenitori partenopei hanno rifiutato la maglia di José Maria Callejon e Fabian Ruiz al grido: “Meritiamo di più”. Koulibaly ha chiesto invano spiegazioni e Callejon, uno dei leader indiscussi della squadra non ha nascosto la delusione per l’atteggiamento dei tifosi e potrebbe chiedere di partire a fine stagione.

In difesa di Callejon si è schierato l’ex azzurro Alessandro Renica, due scudetti e una Coppa Uefa con il Napoli di Maradona. “Fosse per me darei il Daspo a vita a questi. Non saprei neanche definirli. Forza Napoli” – le parole forti usate da Renica sul profilo Facebook che ha poi sottolineato che non bisogna confondere la vicenda Callejon con le polemiche nei confronti del presidente del Napoli.

renica

1 Comment

  1. Giammarco ha detto:

    Caro Callejon e cari giocatori tutti, Vi stimo ed apprezzo il lavoro immenso fatto in questo ultimo anno anche se non siamo riusciti nelle coppe. SAPPIATE CHE SIETE E RIMARRETE SEMPRE IMMENSI e la vs più distrutta maglietta sono pronto a venirla a prendere a piedi da Avellino, sempre , perché meritate amore e rispetto.
    Grazie di cuore per tutto.
    Giammarco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *