ebola
Allarme Ebola, nuovo focolaio in Congo: Paese già in ginocchio per morbillo e Covid 19
2 Giugno 2020
gervaso
Roberto Gervaso, addio al grillo parlante col papillon: ‘Sei stato il più grande’
2 Giugno 2020

Dramma Gattuso, la sorella muore a 37 anni: il Milan ricorda Francesca con un commovente tweet

Francesca Gattuso

Gennaro Gattuso piange la prematura scomparsa della sorella, Francesca. Questa mattina stava dirigendo l’allenamento del Napoli a Castel Volturno quando gli è stata comunicata la notizia che l’ha lasciato senza fiato. Un colpo al cuore per il tecnico azzurro che ha vissuto mesi di apprensione e speranza dopo che la trentasettenne aveva accusato un malore lo scorso 3 febbraio.

Gattuso avvisato della scomparsa della sorella mentre dirigeva l’allenamento

Gattuso era in panchina per guidare il suo Napoli nel match con la Sampdoria al Marassi di Genova. Fu immediatamente informato ed al termine della partita disertò la sala stampa per raggiungere la sorella, ricoverata all’ospedale di Busto Arsizio. Nella circostanza la donna venne sottoposta ad un delicato intervento e trasferita in terapia intensiva.

Nelle ultime ore le condizioni di Francesca Gattuso si sono irrimediabilmente aggravate e questa mattina i medici hanno comunicato la ferale notizia del decesso.

Francesca Gattuso: il 3 febbraio il malore, la corsa dell’allenatore dopo Samp-Napoli

Aurelio De Laurentiis con la moglie Jacqueline e i figli Luigi, Edoardo e Valentina, i dirigenti, lo staff tecnico, la squadra, tutta la Ssc Napoli e la Filmauro, abbracciano forte Rino Gattuso e partecipano al suo immenso dolore per la scomparsa della sorella Francesca” – il messaggio di cordoglio pubblicato dal Napoli sulle pagine social.

Il cordoglio di Napoli, Salernitana e Pisa, il commovente ricordo del Milan

Francesca Gattuso è stata ricordata anche dall’Ac Milan. “Ha affrontato la malattia con la stessa carica e la stessa solarità con cui ha vissuto Milanello e il Milan ogni giorno. Rino, il tuo immenso dolore e quello della tua famiglia è anche il nostro. Riposa in pace cara Francesca”.

Condoglianze anche dalla Salernitana, squadra che riportò Gattuso in Italia dopo l’esperienza in terra di Scozia. “La Proprietà, i dirigenti, i giocatori e tutto lo staff si stringono attorno al dolore che ha colpito Gennaro Gattuso per la prematura scomparsa della cara sorella”. Parole di cordoglio anche sulla pagina social del Pisa calcio, club con il qualche Ringhio ha vinto il campionato di serie C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *