Uovo con tuorlo arancione oppure giallo: come orientarsi nella scelta
8 Novembre 2021
Striscia la notizia, Giulia e Talisa in quarantena ma il tg satirico non resterà senza… veline
8 Novembre 2021

Alfonso Siano stroncato da un malore a 73 anni, Salerno piange il signore del basket

Salerno è in lutto per l’improvvisa scomparsa di Alfonso Siano, un gigante dello sport che ha fatto tanto per il basket in città e non solo. Appassionato, vulcanico, sempre in prima linea quando c’era da rimboccarsi le maniche e lottare per affrontare e risolvere un problema. Nonostante le difficoltà legate alla precarietà degli impianti e ad un palazzetto eternamente in cantiere era riuscito a centrare risultati lusinghieri con la sua Pallacanestro Salerno.

Morto Alfonso Siano, dai talenti lanciati con la Pallacanestro Salerno all’eterna battaglia per il palazzetto che non vedrà ultimato

A valorizzare giovani di talento, su tutti Peppe Poeta, ma anche a lanciare coach che hanno conquistato la ribalta nazionale ed internazionale come Andrea Capobianco, ct della Nazionale italiana femminile della 3X3 che ha partecipato alle recenti Olimpiadi di Tokyo. Non solo pallacanestro con Siano che si è battuto molto, durante il suo mandato da consigliere comunale, per dare dignità a quelle discipline sportive da sempre messe in secondo piano rispetto al calcio.

Alfonso Siano era noto in città anche per la sua storica attività di ottica ed è mentre si trovava nella sua attività commerciale nel quartiere Pastena che ha avvertito un improvviso malore nella mattinata di lunedì 8 novembre. Immediatamente è stato allertato il 118 con i soccorsi che sono stati tempestivi ma per il 73enne, trasportato alll’ospedale Ruggi di Salerno, non c’è stato nulla da fare. La notizia si è diffusa nel giro di pochi minuti tra l’incredulità di tanti salernitani che si sono avvicinati al basket ed allo sport grazie al suo impegno ed alla sua genuinità. Tanti i ricordi sulle pagine social.

L’improvviso malore nella sua attività di ottica, l’ultimo saluto nella chiesa di Madonna di Fatima

“Il dolore è tantissimo. Alfonso era un caro amico: ogni volta che ci incontravamo, mi diceva che ero una delle poche persone che a Salerno riesce ancora a resistere alla guida di una società di basket. ‘Che vai trovando, scombinata?’, mi diceva affettuosamente quando ci si incontrava nella sua attività commerciale per qualche confronto cestistico” – ha scritto Angela Somma, presidente della Todis Salerno Basket ’92. I funerali di Alfonso Siano saranno celebrati martedì 9 Novembre alle ore 16 presso la chiesa Madonna di Fatima a Pastena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *