robert davi
In Memory of Ferruccio Lamborghini al via con Robert Davi ed uno sponsor d’eccezione
20 Ottobre 2018
salernitana
Serie B, Salernitana-Perugia 2-1: Casasola ringrazia Gabriel, granata in zona play off
21 Ottobre 2018

Serie A, i tabellini degli anticipi: il Napoli accorcia sulla Juve

fabian-ruiz
Negli anticipi della nona giornata di serie A la Juventus frena e il Napoli si riporta a meno quattro dai campioni d’Italia grazie al colpo grosso del Friuli di Udine. I partenopei sbloccano il risultato con uno strepitoso gol di Fabian Ruiz (prima prodezza in serie A per lo spagnolo) e dilagano nel finale di gara. Alla Juventus non basta Ronaldo per domare il Genoa che pareggia con Bessa. La Roma sbanda e crolla sotto i colpi di Petagna e Bonifazi contro la Spal. Ora la panchina di Di Francesco torna in bilico: decisiva la sfida di Champions League di metà settimana.

Udinese-Napoli, magia di Fabian Ruiz al Friuli

UDINESE-NAPOLI 0-3 (primo tempo 0-1)
UDINESE (3-5-1-1) Scuffet; Troost-Ekong (dal 35’ p.t. Opoku), Nuytinck (dal 41’ s.t. Wague), Samir; Pussetto, Fofana, Behrami (dal 23’ s.t. Barak), Mandragora, Larsen; De Paul; Lasagna. Panchina: Musso, Nicolas, Vizeu, Micin, Ter Avest, Pontisso, D’Alessandro, Teodorczyk, Balic. All. Velazquez.
Ammoniti: Pussetto, Larsen per gioco scorretto; Opoku per comportamento non regolamentare.
NAPOLI (4-4-2) Karnezis; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Malcuit; Callejon, Allan, Zielinski (dal 40’ s.t. Rog), Verdi (dal 4’ p.t. Fabian Ruiz); Milik (dal 29’ s.t. Hamsik), Mertens. Panchina: Ospina, D’Andrea, Mario Rui, Maksimovic, Diawara. All. Ancelotti.
ARBITRO : Mariani di Aprilia
MARCATORI: Fabian Ruiz (N) al 14’ p.t.; Mertens (N) su rigore al 37’, Rog al 40’ s.t.
NOTE: Ammoniti: Milik, Albiol, Allan, Mertens per gioco scorretto.

Juventus-Genoa, Bessa risponde a Ronaldo

JUVENTUS-GENOA 1-1
JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Joao Cancelo, Bonucci, Benatia, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi (26′ st Dybala); Cuadrado (14′ st Douglas Costa), Mandzukic (36′ st Bernardeschi), Cristiano Ronaldo. Allenatore: Allegri

GENOA (3-4-1-2): Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Pedro Pereira (34′ st Gunter), Romulo, Sandro, Lazovic; Bessa (37′ st Hiljemark); Kouamé (40′ st Pandev), Piatek.  Allenatore: Juric

ARBITRO: La Penna di Romaù

MARCATORI: 18′ pt Ronaldo (J), 22′ st Bessa (G)

NOTE: Ammoniti: Benatia (J), Romero, Criscito, Pandev (G). Recupero: 1′ e 4′. Calci d’angolo: 8 a 2 per la Juventus

Roma-Spal: Petagna e Bonifazi affondano i giallorossi

ROMA-SPAL 0-2

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Fazio, Marcano, Lu. Pellegrini (23′ st Pastore); Cristante (14′ st Kluivert), Nzonzi; Under (26′ st Coric), Lo. Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko. All.: Di Francesco

SPAL  (3-5-2): Milinkovic-Savic; Vicari, Cionek, Bonifazi; Lazzari, Missiroli, Valdifiori (25′ st Fares), Valoti (33′ st Gomis), Costa; Petagna, Paloschi (21′ st Everton Luiz ). All.: Semplici

ARBITRO: Pairetto

MARCATORI: 38′ rig. Petagna, 11′ st Bonifazi (S)

NOTE: Ammoniti: Missiroli, Paloschi, Everton Luiz (S), Lu. Pellegrini, Under, Fazio (R). Espulsi: Milinkovic-Savic (S)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *