Giuseppe Conte
Messe dal 18 maggio, firmato protocollo: le regole da seguire
7 Maggio 2020
Fedez
Fedez prepara la torta di compleanno per Chiara Ferragni, il parere di Iginio Massari scatena il web (VIDEO)
7 Maggio 2020

Serie C: Reggina, Vicenza e Monza in B ma forse si faranno i play off: furia Bari

Ghirelli 7 maggio

Reggina, Monza e Vicenza in serie B. Le società di terza serie hanno raggiunto l’intesa sulle promozioni con il campionato di serie C che dovrebbe essere così definitivamente sospeso. Un piccolo condizionale resta in attesa che il Consiglio Federale ratifichi la decisione probabilmente già nella giornata di domani (8 maggio).

Serie C, il Carpi in pole per la quarta promozione per il coefficiente migliore

La quarta squadra promossa dovrebbe essere il Carpi che per i criteri legati ai meriti sportivi ha un quoziente migliore rispetto All’Audace Reggio Emilia, al Monopoli, al Potenza ed al Bari di De Laurentiis che avrebbe chiesto a gran voce i play off per determinare almeno la quarta squadra promossa in serie B.”

Il Bari si ribella, Ghirelli: ‘Diversi club spingono per far disputare i play off’

C’è un numero consistente di club di serie C che spinge in questa direzione” – ha ammesso Ghirelli. Il club pugliese è pronto a dar battaglia ed eventualmente ad adire le vie legali. Situazione, questa, che potrebbe spingere la Figc a far disputare i play off in campo neutro in stadi individuati del centro sud Italia. Dall’altra parte il Carpi ha intenzione di far valere le proprie ragioni e spera di far festa senza dover tornare sul rettangolo verde.

Ipotesi play off in campo neutro in stadi del centro sud

La serie B ritrova due club che hanno fatto la storia del calcio italiano: il Vicenza, che in passato ha trionfato in Coppa Italia ed ha raggiunto la semifinale della Coppa delle Coppe, e la Reggina, per svariate stagioni protagonista in serie A.

Torna in B anche l’ambizioso Monza targato Galliani e Berlusconi che sogna il doppio salto con l’approdo in massima serie già nella prossima stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *