Domenica In in prima serata: l’annuncio di Mara Venier
15 Maggio 2022
Amici 2022, Maria De Filippi incorona Luigi con una scarpa in mano: la maglia speciale per Piero
16 Maggio 2022

La gloria sul Monte sacro. La Gelbison Vallo della Lucania conquista la prima storica promozione in serie C. Una novità assoluta per il Cilento che mai era riuscito a portare una squadra nel professionismo. In passato i rivali dell’Agropoli hanno disputato dignitosi tornei di Interregionale ma non sono mai riusciti a centrare il salto di categoria. Il traguardo, invece, era stato centrato alla fine degli anni ’90 nel vicino Vallo di Diano con la favola del Valdiano.

Rossoblu in C grazie alla vittoria sul campo del Troina: il cammino da record e i protagonisti

Ora a scrivere una pagina gloriosa del calcio salernitano e campano ci ha pensato la Gelbison allenata da Gianluca Esposito con il tris rifilato al Troina in trasferta con le reti di Gagliardi, Uliano e Faella. 78 i punti conquistati dalla squadra del presidente Puglisi frutto di 23 vittorie, 9 pareggi e 3 sconfitte con 63 gol (miglior attacco) realizzati e 20 subiti (miglior difesa con la Cavese, seconda in classifica). Mattia Gagliardi è il bomber di una squadra capace di andare a bersaglio anche con centrocampisti e difensori e con D’Agostino strepitoso guardiano della porta vallese.

Maxischermo, delirio e festa in Piazza Vittorio Emanuele

Un trionfo che può essere un ulteriore volano per una terra bellissima che ora è entrata a far parte anche dell’elite del calcio italiano. Tanti i sostenitori cilentani che hanno seguito la squadra a Troina, in provincia di Enna, e sono letteralmente impazziti al termine del match. Delirio in Piazza Vittorio Emanuele dove i tifosi hanno assistito al match in diretta su un maxischermo grazie all’interessamento del sindaco, Antonio Sansone, grande cuore rossoblu.

Il video del momento del gol che ha chiuso la partita con il Troina è stato condiviso sul gruppo Sei davvero di Vallo della Lucania ed ha fatto il giro del web. Al 90′ poi si è scatenata la festa (come documentato dalla pagina ufficiale della Gelbison) che è durata fino a tarda notte.

VIDEO FESTA GELBISON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.