google sospende collaborazione Huawei
Google, stop aggiornamenti Huawei: Play Store a rischio?
20 Maggio 2019
alessia macari oliver kragl
Alessia Macari e Oliver Kragl, nozze blindate a Foggia (VIDEO)
20 Maggio 2019

Wanda Nara sbotta contro Adani dopo il rigore di Icardi (VIDEO)

wanda nara adani

Inutile la reconcha de tu hermana“. Dopo il battibecco con Max Allegri, Lele Adani è finito anche nel mirino di Wanda Nara. La moglie e agente di Mauro Icardi non ha gradito il commento che l’opinionista di Sky, impegnato nella telecronaca di Napoli-Inter (4 a 1 per i partenopei), ha fatto subito dopo il gol della bandiera che l’attaccante argentino ha realizzato su calcio di rigore. “Un gol totalmente inutile” – ha sottolineato l’ex calciatore della Fiorentina rimarcando quello che, tra l’altro, aveva già riferito il telecronista (“Undicesimo gol per Icardi, un gol totalmente inutile”).

Il commento non è affatto piaciuto a Wanda Nara che ha manifestato il proprio dissenso in spagnolo: “Inutile la reconcha de tu hermana”, vale a dire: “Inutile sarà tua sorella”. Nella circostanza l’opinionista di Tiki Taka stava registrando il video del tiro dal dischetto di Icardi che ha poi pubblicato su Twitter compreso di commento colorito.

Wanda Nara non gradisce il commento di Adani: ‘Inutile la reconcha de tu hermana’

Alcuni istanti dopo la sudamericana ha deciso di eliminare il tweet ma il breve filmato non è sfuggito a molti tifosi nerazzurri che l’hanno registrato e condiviso sui social network. Nel corso di Tiki Taka Wanda Nara ha precisato che quel gol, nonostante fosse ininfluente ai fini del punteggio, era importante per  “Mauro per il momento che sta vivendo”.

Inoltre la show girl ha fatto chiarezza su un articolo della Gazzetta dello Sport sul possibile passaggio di Icardi alla Juventus. “Hanno fatto passare per parlare sue cose che non ha mai detto. Da quando gli è stata tolta la fascia non parla con nessuno ed è per questo che ha deciso di fare il post”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *