dellai twins
Eveline e Silvia, le gemelle osé a Live Non è la D’Urso dopo il trionfo agli Awards 2018
27 Marzo 2019
sergio vessicchio
Sergio Vessicchio a Striscia la notizia: ‘Le donne devono arbitrare le donne’
27 Marzo 2019

I BTS mandano in visibilio i fan con Map of The Soul: Persona, delirio Twitter per Nam-joon (VIDEO)

Bts

I fan dei BTS, conosciuti anche come Bangtan Boys, avevano cerchiato in rosso la data del 12 aprile. Il gruppo sudcoreano, formatosi nel 2013, aveva annunciato per quella data l’uscita del nuovo album ‘Map of The Soul: Persona‘. RM alias  Kim Nam-joon, Jin, Suga, J-Hope, Park Ji-min, V, Suga e Jeon Jung-kook hanno deciso di spiazzare tutti e regalare una gradita sorpresa ai numerosi ammiratori pubblicando nel pomeriggio il trailer di Map of the Soul: Persona sul profilo Twitter. In pochi istanti gli appassionati del genere, e non solo, sono andati letteralmente in tilt per il nuovo brano dei BTS e soprattutto per la parte rappata da Namjoon, l’artista dai capelli biondo platino.

Oltre un milione e mezzo di tweet per Map of The Soul: Persona, il brano è ispirato a un libro

Oltre un milione e mezzo di tweet per celebrare l’anteprima di un brano destinato a dominare le classifiche musicali dei prossimi mesi ed ‘incassare’ milioni di visualizzazioni. “Chi diavolo sono io, voglio solo andare / voglio solo volare / voglio solo darti tutte le voci finché muoio / voglio solo darti tutte le spalle quando piangi / Persona”  – il rap di RM che in queste ore sta entusiasmando i fan dei BTS. Il brano parte con Kim Nam-joon in un’aula coperta di graffiti – qualcun altro che ha ricordi di Boy In Luv? – prima che RM venga circondato da ballerini alieni. “E’ un capolavoro” – hanno affermato numerosi utenti su Twitter. Il nuovo lavoro dei Bts è ispirato al libro Jung’s Soul Map  di Murray Stein ed affronta il tema della definizione personale e il concetto “chi sono io”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *