Handbike in lutto: morto Andrea Conti in un incidente simile a quello di Alex Zanardi
29 Settembre 2021
Britney Spears è libera: il padre non controllerà la sua vita e le sue finanze dopo 13 anni, tutela sospesa
30 Settembre 2021

Buon onomastico Sofia oggi 30 settembre: immagini di auguri da condividere

Il 30 settembre si festeggia Santa Sofia, martire venerata anche dalla chiesa ortodossa che la celebra il 17 settembre. Secondo le fonti storiche visse nel I secolo ed aveva origini milanesi. Sposò un senatore, Filandro, dal quale ebbe tre figlie alle quali diede i nomi delle tre virtù teologali: Pistis, Elpis, Agape… In buona sostanza, traducendo dal greco, il significato del nome della madre era Sapienza mentre quello delle congiunte Fede, Speranza e Carità.

Santa Sofia, la crudele condanna dell’imperatore Adriano per non aver rinnegato Cristo

Sofia riuscì a convertire il marito al cristianesimo prima della morte e svolse a Roma, dove viveva con le figlie, opera di proselitismo. La sua fede fu messa a dura prova dall’imperatore Adriano dopo che era stata denunciata dal Prefetto per essere riuscita a convertire alcune donne sposate. Principi cristiani che Sofia non esitò a difendere neanche di fronte all’imperatore che le fece imprimere il marchio dell’infamia sulla fronte prima di far eseguire la condanna alla fustigazione. Ma la condanna più crudele arrivò quando rifiutò di rinnegare Cristo... Nel tentativo di farle cambiare idea Adriano fece torturare le figlie che morirono decapitate davanti ai suoi occhi dopo l’ennesimo rifiuto di Sofia nel rivedere le sue posizioni religiose. Prima di essere uccise la martire esortò le tre ragazze a restare salde nella fede cristiana.

L’imperatore fece decapitare le figlie, morì per il dolore mentre pregava sulla loro tomba

Dopo l’esecuzione della condanna i corpi delle figlie furono consegnati a Sofia che le fece seppellire al diciottesimo miglio sulla Via Aurelia. Morì tre giorni dopo (122 dc) mentre pregava e piangeva sulla loro tomba, nella quale fu sepolta anche lei. Dall’itinerario dei pellegrini emerge che la tomba dove sono seppelliti i resti di Sofia e delle figlie si trova in un antro della catacomba di San Pancrazio. Le reliquie di Santa Sofia furono traslate nel Medioevo da Roma a Brescia, nel monastero di Santa Giulia, dove rimasero fino al XVIII secolo. In seguito alla soppressione del monastero furono concesse alla Parrocchia di Virle Treponti, dove sono tuttora custodite. Viene considerata protettrice dell’intelletto.

Buon onomastico Sofia: immagini da inoltrare su WhatsApp

Il 30 settembre si festeggia l’onomastico delle persone battezzate con il nome di Sofia. In tanti cercheranno di sorprendere i propri cari, gli amici e colleghe di lavoro con messaggi originali, significativi o divertenti per augurare buon onomastico Sofia.

Di seguito alcune immagini per gli auguri di buon onomastico Sofia da inoltrare via WhatsApp, via social (da condividere su FacebookMessenger ed Instagram) o sms. Festeggiano l’onomastico anche coloro che sono stati battezzati con i nomi di Sofia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *