Genova
Genova, tragico incidente in monopattino: muore mamma 34enne
8 Febbraio 2021
Giancarlo Magalli
Chiama per giocare con Antonella Clerici ma contatta Giancarlo Magalli: il video diventa virale
8 Febbraio 2021

Dramma Andrea Gresele, il talento del Verona folgorato dopo una bravata: è in rianimazione

Andrea Gresele

Sono ore di apprensione per la famiglia di Andrea Gresele e per gli amici ed i compagni di squadra del talento dell’Hellas Verona. Il difensore classe 2002 sta lottando nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Borgo Trento dove si trova in rianimazione dopo essere rimasto folgorato dai fili dell’alta tensione ed aver fatto un volo di quattro metri. Il dramma si è consumato intorno alle 3:00 del mattino del 7 febbraio a Porto San Pancrazio.

Andrea Gresele folgorato dai fili dell’alta tensione dopo essere salito su un vagone

Una bravata all‘origine dell’incidente che ha ridotto in fin di vita Andrea Gresele che è stato trasportato in ospedale daglo operatori Suem del 118 con segni di folgorazione ed un evidente trauma cranico provocato dalla caduta. Secondo una prima ricostruzione il giovane avrebbe preso un sedia per scavalcare la recinzione della ferrovia per poi salire sul tetto di un vagone.

Il talentuoso difensore è stato operato d’urgenza per un edema cerebrale: è grave

Probabilmente il diciannovenne non ha visto i fili dell’alta tensione ed è rimasto folgorato. Gli amici del difensore dell’Hellas Verona hanno chiesto aiuto allertando alcuni residenti. Il giovane è stato operato d’urgenza per un edema cerebrale.

Gresele è uno dei giovani talenti della primavera scaligera ed è già nell’orbita della prima squadra con Juric che l’ha convocato in occasione della sfida con il Cagliari di Coppa Italia. “Forza Andrea, siamo vicini a te, ai tuoi cari e a chi, come noi, ti vuole bene” – il tweet condiviso sul pagina ufficiale dell’Hellas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *